BRINDISI – Mercato, i biancazzurri puntano su un esperto centravanti. Piovono le richieste per Scarcella

Foto: L. Galeandro con la maglia della Virtus Francavilla - @FotoStudio.2

Dopo essere stato sulle tracce di Mino Tedesco, il Brindisi sarebbe sul punto di chiudere la trattativa con Luigi Galeandro. L’attaccante tarantino, classe 1981, è, attualmente, in forza all’Ostuni e sta vivendo un momento di particolare forma: con sette gol in dodici giornate è al secondo posto della classifica marcatori dietro alla coppia di testa formata da Ruberto e Camara. Tramontata, ormai, l’ipotesi Tedesco, sul cui diniego a vestire nuovamente la maglia biancazzurra avrebbe pesato la volontà di non scendere di categoria, la società brindisina avrebbe individuato in Galeandro il profilo d’attacco mancante.

Si preannuncia, quindi, una grande coppia gol per mister Francioso, ma i biancazzurri devono guardarsi le spalle dalle offensive per Salvatore Scarcella, che sembra essere entrato nel mirino di molte squadre di Eccellenza e di qualche big di Promozione. Ordinaria amministrazione, per uno degli attaccanti più forti in circolazione e autore, fino a ora, di sei gol, di cui cinque nelle ultime tre giornate, che testimoniano del grande momento attraversato dal bomber brindisino.

Le altre trattative in entrata riguarderebbero due centrocampisti che militano nel campionato di Eccellenza, un difensore centrale e due under provenienti da fuori regione, mentre Saverio Marini pare, già, essersi aggregato al gruppo. Brindisi, dunque, scatenato, a riprova di una chiara volontà di tentare il salto di categoria già in questa stagione. In uscita ci sarebbero l’under Di Cesaria, destinazione Novoli, i difensori Danese e Schena, il centrocampista Savino e l’attaccante Piumetto.

Articoli Correlati