AVETRANA vs FASANO – Manita biancorossa, i ragazzi di Pellegrino continuano a volare

avetrana

Fonte: Fasanolive.com |

Domenica da dimenticare per il Fasano, che incappa nella peggiore prestazione stagionale e viene travolto dalla capolista Avetrana. Al “Valentino Mazzola”, di fatto, un Fasano mai in partita, costretto a rimediare ad un pesante doppio passivo maturato in soli 10 minuti: al 2’ i padroni di casa vanno subito in vantaggio grazie ad un guizzo di Valerio Cimino che sugli sviluppi di un calcio d’angolo è il più lesto a colpire la sfera e battere Lacirignola. Nemmeno il tempo di metabolizzare lo svantaggio, che i tarantini approfittano dello sbandamento ospite per colpire ancora con Gatto che tutto solo sul secondo palo insacca un cross proveniente dalla sinistra. La reazione del Fasano si concretizza nei tentativi di Chiatante ed Amodio, che però non impegnano il portiere Scardino. L’Avetrana, forte del doppio vantaggio, arretra il baricentro e ha dalla sua una precisione a dir poco mortifera: al terzo tiro in porta, infatti, è Eleni a superare ancora una volta Lacirignola con una conclusione dalla distanza. Si va così negli spogliatoi con il risultato pesantissimo di 3-0 per i biancorossi.

Nella ripresa è ancora Valerio Cimino a realizzare la sua personale doppietta al 54’, dopo aver superato in dribbling il neo entrato Antonio Lacirignola. Dopo il poker, la gara scivola via in maniera soporifera con il Fasano che tenta quantomeno di limitare i danni e l’Avetrana che si accontenta di una tranquilla gestione. L’ultima emozione la regala Fabiano Cimino all’80’, con una prodezza balistica su punizione che non lascia scampo a Lacirignola.

***

AVETRANA – FASANO 5-0
Reti: 2′ e 54′ V. Cimino (A); 9′ Gatto (A); 44′ Eleni (A); 80′ F. Cimino (A)

Avetrana: Scardino (71′ Lamarina), Trisciuzzi, F. Cimino, Arcadio (71′ Buccolieri), Indirli, Amaddio, Gatto, Gioia, Vasco (81′ Saracino), V. Cimino, Eleni. A disp.: Leo, Iaia, Rito, Marullo. All. Claudio Pellegrino
Us Città di Fasano: L. Lacirignola (52′ A. Lacirignola), Pugliese (55′ N. Ancona), Pistoia, Patronelli, Gaveglia, Pace, Laguardia, Quaranta, Zizzi (59′ Mastronardi), Amodio, Chiatante. A disp.: Galizia, Venere, Leggiero, Ciatta. All. Giuseppe Laterza
Arbitro: Daddato di Molfetta
Note: all’84’ espulso Chiatante (F) per doppia ammonizione; ammoniti V. Cimino (A), Arcadio (A)

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento