AVETRANA – Continua la maledizione dei rigori sbagliati, Brescia regala i tre punti all’Alberobello

L’Avetrana torna a casa con una sconfitta, per 1 a 0 da Alberobello. Ai padroni di casa bastano 4’ per mostrare i denti, dalla sinistra sulla velenosa punizione di Brescia nasce la prima occasione sventata in due tempi dall’intervento miracoloso di La Marina. Al 13’ punizione fotocopia ed ancora il baluardo biancorosso smanaccia a lato. L’Alberobello fa la partita e l’Avetrana sta a guardare. Al quarto d’ora, sull’imbeccata in area avetranese Angelè accenna l’intervento su Marco e l’arbitro decreta il penalty: dal dischetto Brescia calcia forte angolato, La Marina sfiora ma è 1-0. Al 27’ timida reazione degli ospiti con Mummolo al volo ma Netti è attento a respingere in angolo. La partita scivola via fino al 45’, Mummolo è lanciato in porta da Gioia e viene fermato scorrettamente in area, il giudice di gara decreta il rigore e il doppio giallo per Frascati. La maledizione dei rigori per l’Avetrana continua, Mummolo si fa ipnotizzare e calcia debolmente, Netti para.

Nella ripresa i biancorossi ci provano in un paio di occasioni a mettere pressione ai padroni di casa che chiudono bene e tentano di ripartire cercando, con tiri da fuori e calci piazzati, di impensierire La Marina che è bravo in un paio di occasioni. Da annoverare un’unica azione per gli ospiti con Di Gaetano lanciato a rete e fermato per offside dubbio al 36’ ed un tiro di Gioia dalla lunga distanza. La ripresa non regala grosse emozioni e dopo 3’ di extra-time termina l’incontro con i padroni di casa che possono gioire per i fondamentali 3 punti conquistati e l’Avetrana che recrimina per i troppi errori dal dischetto commessi da inizio stagione.

***

REAL ALBEROBELLO – AVETRANA 1-0
Reti: 16’pt Brescia su rig.

REAL ALBEROBELLO: Netti, Terrafino, Piccirilli, Notarnicola, Vinco, Frascati, Lucia (26’st Agostino), Caalicchio, Marco (45’st Ricco), Brescia, Stanisco. A disposizione: Basile,Svezia, Matarrese, Amatulli, Ferri. Allenatore: Caroli
AVETRANA: La Marina, Dimitri, Amaddio, Angelè (25’pt Di Gaetano), Gioia, Eleni, Riccardi, Alfarano (46’st Ursone), Vasco, Mummolo, Buccoliero (1’st Leo). A disposizione: Foggetti, De Vanna, Scarciglia. Allenatore: Ezio Forziati
Arbitro: Claudio Lacavalla di Barletta
Note – Espulso Frascati (RA) per doppia ammonizione al 45’pt

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati