PRIMA CATEGORIA/C – Il Veglie blocca la Virtus Matino, Riezzo trascina in vetta il Manduria: i tabellini della 24ª giornata

A sei turni dalla fine Virtus Matino e Manduria viaggiano a pari punti. Il Veglie sempre terzo, accorcia due lunghezze il Racale, ora quarto in solitario

riezzo nanni

Foto: Nanni Riezzo (Manduria, tripletta al Monteroni)

Il Veglie frena la Virtus Matino e ne approfitta il Manduria. Batte per 4-2 a domicilio il Monteroni e aggancia la squadra di Toma in vetta al girone C di Prima Categoria, quando mancano sei turni alla fine della stagione regolare. Si prospetta un finale di stagione emozionante.

A Matino succede di tutto. Ospiti in vantaggio con Lillo, poi si scatena Garcia che realizza una doppietta dopo che, nel primo tempo, la Virtus aveva sprecato diverse palle gol, compreso un rigore, con Gabrieli. Pari nei minuti finali di Bayo per il Veglie, poi si scaldano gli animi e l’arbitro è costretto ad interrompere la gara per diversi minuti. La nuova capolista, insieme al Matino, è il Manduria che rifila quattro reti al Monteroni (tre delle quali sono di Riezzo). Al quarto posto si porta il Racale che batte, di misura, una coriacea Memory Campi. Margarito porta avanti la squadra di Mauro, poi il bomber Caraccio firma il pari. Ma, nemmeno il tempo di esultare, che il Racale segna il secondo e il terzo gol con Casto. Godwin riapre le speranze per la Memory, ma il risultato non cambia più. Al quinto posto c’è il Poggiardo che liquida agevolmente il già retrocesso Sanarica. La Virtus Lecce cade sul campo del Galatone che porta a casa i tre punti con una rete di De Matteis. Atletico Veglie e Copertino non si superano, ma il pari serve poco ad entrambe. Vittoria pesante in chiave salvezza per il Leverano che s’impone sul Seclì. Tris del Capo di Leuca sul Soleto: in rete Calabrese (doppietta) e Pirelli.

I tabellini della 24esima giornata:

VIRTUS MATINO-VEGLIE 2-2
RETI: 23′ pt Lillo (VE), 1′ st e 6′ st Garcia (VM), 38′ st Bayo (VE)

VIRTUS MATINO: Gabrieli U., Errico, Tundo A., Riccio, Seclì, Presicce, Pellè (Rosafio), Tundo E., Gabrieli E., Manisi, Garcia. All. Toma.

VEGLIE: Liaci, Vadacca (Calasso, Bayo), Zecca (Diallo), Sambati (Ghazi), Bergamo, Cofano, Bruno, Baba, Franza, Lillo, Carrozzo (Jarjue). All.: Tondi.

ARBITRO: Lupelli di Bari.
NOTE: al 42′ pt Gabrieli E. (VM) sbaglia un calcio di rigore.


MONTERONI-MANDURIA 2-4
RETI: 4′ pt, 32′ pt e 42′ pt rig. Riezzo (MAN), 18′ st Taurino (MON), 34′ st Saracino (MON), 39′ st Perrucci (MAN)

MONTERONI: Bortone, Caione, Quarta Mass., Quarta G. (Saracino), Quarta F. (Colonna), Errico (Vadacca), Petrelli, Buonfrate (Mello), Taurino, Quarta G., Diaw (Sgambati). All.: Manca.

MANDURIA: Anastasia, Mero, Gallone, Erario, Calò, Danese, Riezzo (Pisello), Arcadio, Minelli (Perrucci), Conte (Nodriano), Zaccaria. All.: Leone.

ARBITRO: Cianci di Bari.


REAL GALATONE-VIRTUS LECCE 1-0
RETI: 30′ st De Matteis

REAL GALATONE: Costante, Spagnolo, Spedicato, Rizzo, Saljaj (Negro), Aluisi, Gatto, De Matteis (Calò), Scarciello (Fattizzo), Scigliuzzo, Carrozza. All. Carpentieri.

VIRTUS LECCE: Bracciale, Camassa, Merico (Zecca), Giannone I., Paladini, Antonazzo, Greco (Giannone II), Dettù (Palermo), Protopapa, Montinaro, Di Nunno (Riezzo). All. Corvaglia.

ARBITRO: Palermo di Bari.


CITTÀ DI RACALE-MEMORY CAMPI 3-2
RETI: 35′ pt Margarito (R), 1′ st Caraccio (MC), 2′ st e 8′ st Casto (R), 20′ st Godwin (MC)

CITTÀ DI RACALE: Casalino, Coppola, De Florio (Tricarico, Francioso), Casto, Inguscio, Natale (Fiorenza), Margarito, Preite, Mij (Savino), De Pietro, Gerundio. All. Mauro.

MEMORY CAMPI: Borrelli, Errico, Culiersi (Lamin), Marasco, Calabrese, Tommasi, Caraccio, Commendatore (Godwin, De Perto), Friscina, Maci Co., De Marco (Presicce). All. Maci Cristian.

ARBITRO: Mancini di Brindisi.


SANARICA-POGGIARDO 1-3
RETI: 26′ pt Corvaglia (P), 27′ pt Piccinno (P), 20′ st Guida (S), 22′ st Malorgio (P)

SANARICA: Panico, Carrozzo, Natali, Darry, Montagna, Ruggeri, De Pascali. Serra, Malespina (Guida), Todaro, Odigie (Marsella). All. De Iaco.

POGGIARDO: Giannetta, Longo, Tampano, Desiderato, Piccinno, Chiri (Ingletto), Corvaglia (Piccinno L.), Piccinno T. (Ruggeri), Marti, Pascuttini, Malorgio. All. Mitri.

ARBITRO: Scorrano di Lecce.
NOTE: espulso Serra (S) al 40’st.


ATLETICO VEGLIE-COPERTINO 0-0

ATLETICO VEGLIE: Leccese, Magliani, De Mitri (Mohamed), Sanha, Gatto, Pendinelli, Spedicato (Spagnolo), Pizzileo (Bisconti), Catalano, Lupo, Piumetto. All. Calabrese.

COPERTINO: Bruno, Pinto, Sterlicchio, Renis, Causio, Ndiaye, Notaro, Spagnolo (Stifanelli), De Luca, Frisenda, Bernardo. All. Renis.

ARBITRO: Nasca di Bari.


LEVERANO-SECLÌ 2-1
RETI: 12′ pt Nocita (L), 35′ pt Martina (L), 9′ st Greco A. (S)

LEVERANO: Colapietro, Versace, Martina, Rollo, Nestola, Pati, Blasi, Podo (Turco), Nocita (Cazzella), Lezzi, Guastella (Taurino). All. Russo.

SECLÌ: Consiglio, De Leo, Greco P. (Suppressa), Greco A., Tundo (Mariano), Zollino, Mangia, Migali, Buccella (Giannotta), Andronico, Cuppone. All. Cardinale.

ARBITRO: Leopizzi di Lecce.


CAPO DI LEUCA-SOLETO 3-1
RETI: 2′ pt e 16′ pt Calabrese (CL), 28′ pt rig. Pirelli (CL), 40′ pt Cuna (S)

CAPO DI LEUCA: Panico, Costantini (Petracca), Scorrano, Caracciolo, Palese, Melle (Fino), Coppola (Piccinni), D’Amato (Ferraro), Calabrese (Belfiore), Monteduro, Pirelli. All. De Giuseppe.

SOLETO: Calò, Congedo, Marra, Zollino, Panico, D’Amico, Stapane, Stanca, Cuna, Dettù, Kourouma (Palumbo). All. Inglese.

ARBITRO: Barba di Brindisi.
NOTE: espulso Fino (CL).


QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • generica-dilettanti-live PRIMA CATEGORIA – Riepilogo, classifiche di ripescaggio e di Coppa Disciplina 2018/19

    Sono state ufficializzate le graduatorie di merito, da parte della Lega Nazionale Dilettanti Puglia, che saranno prese in considerazione nell’eventualità di ripescaggi nelle serie superiori. Diffuse anche le graduatorie definitive di Coppa Disciplina. Di seguito le classifiche relative al torneo di Prima Categoria. PRIMA CATEGORIA – VINCENTI PLAYOFF 1. Castellaneta – perdente spareggio 2. Manfredonia…

  • mimmo-campa-sanarica DILETTANTI – Benemerenze 2019 Lnd, ecco i sei nominativi pugliesi che saranno premiati a Roma

    Sono sei i nominativi pugliesi che riceveranno le Benemerenze dalla Lega Nazionale Dilettanti a Roma per l’anno 2019. Si tratta di Pierpaolo Lamia Caputo, segretario della delegazione Provinciale Bat della Lnd; Girolamo De Girolamo, presidente dell’Asd Azzurri Conversano; Domenico Giannoccaro, vice presidente della Cedas Avio Brindisi; Giuseppe Sabatelli, consigliere dell’Asd Noci Azzurri 2006; Beniamino Campa,…

  • toma-antonio-tlp.com LECCE – Toma: “La A, un miracolo sportivo firmato Liverani”. E spiega il suo ‘no’ a continuare a Matino…

    Ai microfoni di Studio 99 Radio è intervenuto mister Antonio Toma, ormai ex allenatore della Virtus Matino ma anche ex tecnico del Lecce nella stagione di Lega Pro 2012/13 prima di cedere il testimone a Piero Gustinetti per i playoff promozione, poi falliti in finale contro il Carpi. In primis, mister Toma ha parlato dell’esperienza…

  • bruno-marsano-brana-costantino-virtus-matino-040619 VIRTUS MATINO – Entusiasmo e voglia di fare bene: presentati mister Branà e il ds Bruno

    Entusiasmo, voglia di fare bene, determinazione e umiltà. Saranno queste le caratteristiche principali della Virtus Matino che, dopo diversi anni, è ritornata in Promozione e si appresta ad affrontare la stagione agonistica 2019-20 con mister Giuseppe Branà al timone e Antonio Bruno come direttore sportivo, entrambi presentati ieri nella conferenza stampa tenutasi nella sala convegni…

  • virtus-matino-logo VIRTUS MATINO – Pronto un nuovo colpo, arriva un ds di spessore

    Continua spedita la marcia di preparazione della Polisportiva Virtus Matino al prossimo campionato di Promozione, con il sodalizio guidato dalla presidentessa Cristina Costantino, che dopo aver chiuso la trattativa per mister Giuseppe Branà (che verrà presentato domani presso la sala convegni del Silver Hotel di Matino), sembra  essere al lavoro per regalarsi un altro importante…