Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

TRIO SURBO – Asfaltato il San Marzano, Caprioli: “Ora serve continuità”

La Trio Surbo vince e convince, calando il poker contro il San Marzano. La vittoria casalinga, maturata nella ventunesima giornata di campionato, porta la formazione allenata da mister Caprioli a quota 27 punti, oltre a una buona dose di entusiasmo. I biancazzurri travolgono gli avversari senza possibilità di replica, già nel corso del primo tempo: a sbloccare il risultato è Notaro al 27′, esultanza che raddoppia un minuto dopo con il timbro di Gianluca Lezzi.

Il dominio del Surbo si manifesta anche nel corso della ripresa: stessi marcatori, altre due reti. Al 17′ del secondo tempo Lezzi sigla la doppietta personale, ma il campo ha ancora emozioni da regalare. Nei minuti di recupero, Notaro prende nuovamente di mira la porta avversaria e fa centro: 4-0 e tre punti importanti, conquistati contro la seconda in classifica.

“È la mentalità a fare la differenza ed è questo atteggiamento che dobbiamo portare avanti per raggiungere l’obiettivo che abbiamo in mente”, queste le parole di mister Caprioli, al termine della gara. “La partita di oggi è stata positiva sotto ogni profilo – ha aggiunto l’allenatore – , sia dal punto di vista mentale che atletico, e il risultato ci ha dato ragione. Ora serve continuità per concludere al meglio il campionato”.