Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PRIMA CATEGORIA – Gironi B e C, le decisioni del Giudice sportivo sulla 12ª giornata

PRIMA CATEGORIA – Gironi B e C, le decisioni del Giudice sportivo sulla 12ª giornata

Decisioni del Giudice sportivo sulle partite della dodicesima giornata nei gironi B e C di Prima Categoria.

GIRONE B

CALCIATORIDue giornate a Paiano (Ginosa) e Buttazzo (Trio Surbo); una giornata a Lisco (Carbonara), Cristella (Ginosa), Intini (Massafra), Fortunato (N. Conversano), Carenza (Palagiano), Rabindo (San MArzano), Greco (Mottola).

ALLENATORI – Squalificato Quarto (Carbonara) sino al 13 gennaio.

AMMENDE – 100 euro al Trio Surbo.


GIRONE C

CALCIATORIDue giornate (1+1) a Resta (Minervino); una giornata a Montinaro (Aradeo), Tartaglione (Atl. Racale), Polito (partita del 17/12), Rizzo e De Luca (Campi), Negro (Matino), Todaro (Sanarica), Gloria (SP Vernotico).

ALLENATORI – Squalificato Sanseverino (Pro Patria) sino al 13 gennaio.

DIRIGENTI – Inibiti Greco (Matino) e Albano (Porto Cesareo) sino al 13 gennaio.

AMMENDE – 200 euro al Soleto.


La Corte Sportiva d’Appello Territoriale, inoltre, ha preso le seguenti decisioni:

Crispiano-Massafra del 29/11/15: ridotta a 100 euro l’ammenda al Crispiano;

Minervino-Aradeo del 06/12/15: ridotta al 31/03/16 la squalifica per il calciatore del Minervino Otello Cursano, confermate le altre.;

Porto Cesareo-Matino del 06/12/15: respinto il reclamo del Matino;

Soleto-LM Scorrano del 06/12/15: ridotta al 05/03/16 la squalifica per il calciatore dello Scorrano Giuseppe De Cagna.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment