PRIMA CATEGORIA – Aradeo campione d’inverno, bene Soleto e Matino: il punto sul girone C

aradeo gol a sogliano foto giorgio negro

Foto: @Giorgio Negro

L’Atletico Aradeo si laurea campione d’inverno nel girone C di Prima Categoria. La squadra di Merico liquida il Porto Cesareo con un secco tre a uno e chiude il girone d’andata con dodici vittorie, due pareggi e una sconfitta; detiene, inoltre,i migliori attacco e difesa del torneo, sugli scudi Pantaleo Rizzello e Amleto Antonica. I ragazzi di Calabrese scivolano all’ottavo posto e nelle ultime sette giornate hanno raccolto solo quattro punti. Il Copertino continua a tallonare la capolista ad una sola lunghezza di distanza, sconfigge due a zero il Veglie senza grossi patemi e rimane l’unica compagine imbattuta del girone.

Il Minervino, con qualche affanno di troppo, supera il Sogliano e si regala il terzo posto in solitaria: gli uomini di Mugo dovrebbero infilare un filotto di vittorie per mettere fiato sul collo alle prime della classe. Il Soleto di Marco Perrone si impone sul quotato Atletico Racale e rende la lotta playoff incandescente; per la truppa di Cerbino un brutto stop in vista del big match casalingo contro il Copertino. L’Ugento e il Capo di Leuca non si fanno male e rimangono attaccate al treno degli spareggi promozione. La Gioventù Campi di Politi schianta l’ultima della classe, il San Pietro Vernotico, rilanciandosi in classifica: i brindisini sembrano destinati mestamente alla retrocessione diretta.

Il Matino cala il poker in casa della Pro Patria e vede allontanarsi lo spettro dei playout. Nell’ultima partita di giornata lo Scorrano ed il Sanarica si dividono la posta in palio, che serve solo a muovere la loro deficitaria classifica. In questa quindicesima giornata sono state messe a segno venticinque reti; la palma del peggior attacco spetta allo Scorrano, al San Pietro Vernotico quella della peggiore difesa. Giovedì si disputerà il ritorno del terzo turno di Coppa Puglia, la sfida più attesa al “Guido Vantaggiato” di Copertino dove l’Atletico Aradeo proverà a recupere i due gol di svantaggio dell’andata.

Marco TARSI
Nato a Copertino 39 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati

Lascia un commento