Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

MONTERONI-ATLETICO RACALE – Altra cinquina della Cerbino Band, è vetta con altre due

L’Atletico Racale bissa la cinquina inflitta al Città di Racale, nel derby di domenica scorsa, rifilando altrettante reti al Monteroni.

Atletico in vantaggio già al 7′: punizione di Pedone, Riccardo è un falco e trafigge il portiere di casa Madaro. Il Monteroni reagisce con un’azione da corner, senza esiti. Al 20′ la gara si mette in discesa per gli ospiti: grande spunto di Pedone che si beve mezza difesa avversaria e serve un assist per Riccardo: doppietta e due a zero Atletico. Il Monteroni non demorde e impegna severamente Negro su una ripartenza, poi è lo stesso Pedone che sfiora il tris su punizione.

La ripresa si apre con l’Atletico in cerca del gol tranquillità: ci va vicino due volte con Rizzello, che si divora due nitide palle gol. Poi il Monteroni cerca di riaprire i giochi con un colpo di testa che chiama Negro ad un super intervento. Madaro nega la gioia del gol a Verardo su punizione, quindi trova il terzo gol con Tartaglione, su cross di Rizzello. C’è tempo, per l’Atletico, di arrotondare ancora il punteggio con il neo entrato Muci che serve bomber D’Amore per il tap in vincente: 4-0. Il quinto gol è di Pedone, che batte Madaro al termine di una bella azione corale.

“La vittoria di oggi – dicono dall’Atletico Racaleoltre a darci le conferme che ci aspettavamo, legittima – ove ce ne fosse bisogno – la superlativa vittoria nel derby ed è la prova inconfutabile di come il derby è stato vinto non per presunti torti arbitrali, ma per la qualità del gioco espresso e per la netta superiorità che il risultato ci ha riconosciuto”.

Giovedì altro derby di Coppa Atletico-Città di Racale. Domenica Atletico-Capo di Leuca. Per il Monteroni trasferta a Ugento, capolista insieme all’Atletico e alla Stella del Colle.


IL TABELLINO

MONTERONI-ATLETICO RACALE 0-5
RETI: 5′ e 23′ Riccardo, 73′ Tartaglione, 86′ D’Amore, 87′ Pedone

FUTURA MONTERONI: Madaro, Caione (Colonna), Di Mastrogiovanni, Antonazzo (Grandioso), Quarta (Vadacca), Marotta, Manca, Bonuso, Ciurlia, Giancane, Puscio. All. Manca D.

ATLETICO RACALE: Negro, De Florio, Mascello (Malandugno), De Icco, Gravante, Verardo, Pedone, Riccardo (Tartaglione), D’Amore, Rizzello (Muci), Aloisi. All. Cerbino.

ARBITRO: Colella di Bari.

NOTE: espulso Ciurlia (M) per doppia ammonizione.