LA TORRE – Post Atletico Racale, Sindico: “Non parliamo di arbitraggi, l’errore fa parte del calcio”

"All'amico Cimino faccio un grande in bocca al lupo. Speriamo di incontrarci in finale playoff"

sindico-rocco-la-torre-ph-romeo-sicuro

Foto: A sinistra, Rocco Sindico (@Romeo Sicuro)

Il presidente de La Torre Castrignano dei Greci, Rocco Sindico, replica dopo alle proteste dell’Atletico Racale contro l’arbitraggio del sig. Ancona di Taranto che, tra l’altro, non avrebbe concesso agli ospiti due rigori e ne avrebbe fischiato uno ai padroni di casa “inesistente” (LEGGI QUI).

“La gara di domenica – dice Sindico ha rispecchiato il valore delle squadre. E’ stata una gara avvincente giocata in un calcio di categoria superiore e il pubblico presente si è divertito. Noi di arbitraggi non ne parliamo – aggiunge il numero uno de La Torre – e sarebbe riduttivo in quanto sminuirebbe la grande gara disputata da parte di entrambe le squadre. L’errore arbitrale fa parte del calcio. Per l’amico Cimino (presidente dell’Atletico Racale, ndr), un grande in bocca al lupo, con la speranza che ci si possa incontrare nella finale playoff. Per noi de La Torre, invece, vorrei sottolineare ancora una volta che due anni fa giocavamo in Terza Categoria e ora siamo lì per lottare per la zona d’onore della classifica”. 

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati