PRIMA CATEGORIA/C – Virtus Matino e Manduria senza problemi, Keita decide il derby di Veglie: i tabellini della 21ª giornata

Scivolone del Racale sul campo del Soleto, vittoria a suon di reti per la Memory Campi sul Capo di Leuca con ben cinque gol di Caraccio

Facile la vittoria della Virtus Matino nel testa coda della 21esima giornata del girone C di Prima Categoria contro il Sanarica, fanalino di coda della classifica. Risponde al fuoco, a suon di reti, il Manduria che ne rifila quattro alla Virtus Lecce, quarta forza del torneo, e tiene le distanze a due punti dalla capolista. Il Veglie si aggiudica in extremis un combattuto derby cittadino, superando l’Atletico con una rete a firma Keita, proprio allo scadere. Scivolone della Città di Racale che cade sul campo del Soleto, penultimo in classifica. Pari tra Seclì e Galatone, vittorie interne del Leverano e della Memory Campi (con ben cinque reti di Caraccio).

I tabellini della 21esima giornata:

VIRTUS MATINO-SANARICA 6-0
RETI: 3’pt e 4’pt Garcia, 12’pt Tundo E., 27’pt Manisi, 38’pt Gabrieli, 21’st Toma

VIRTUS MATINO: Polo, Tundo A., Seclì (Errico), Riccio, Galante (Leanza), Toma, Pellè (Cancella, De Blasi), Tundo E., Gabrieli (Greco), Manisi, Garcia. All. Toma A.

SANARICA: Panico, Marsano (Calabrese), Natali, Catamo, Darry, Ruggeri, Carrozzo (Saracino), De Pascali, Malespina, Montagna, Guida (Odigie). All. De Iaco.

ARBITRO: Lippolis di Brindisi.


MANDURIA-VIRTUS LECCE 4-1
RETI: 5’pt Gallone (M), 15’pt Montinaro (VL), 29’pt Riezzo rig. (M), 35’pt e 20’st Zaccaria (M)

MANDURIA: Anastasia, Vantaggiato, Gallone, Erario (Mero), Calò, Danese, Riezzo, Arcadio R. (Nodriano), Margarito, Conte, Zaccaria. All. Leone.

VIRTUS LECCE: Aprile, Longo (Camassa), Conte (Dettù), Paladini, Giannone F., Antonazzo (Giannone A.), Di Nunno, Merico, Protopapa (Gigante), Montinaro, Greco (Riezzo). All. Corvaglia.

ARBITRO: Nasca di Bari.
NOTE: espulso Dettù al 4’st.


SECLI-REAL GALATONE 2-2 
RETI: 5’st Migali A. (S), 35’st Aluisi (RG), 37’st Colazzo (S), 47’st Spedicato (RG)

SECLI: Consiglio, Rizzello (Mariano), Greco P., Greco A., Zollino, Giannotta (Migali S.), Mangia, Migali A., De Leo, Buccella (Colazzo), Cuppone. All. Cardinale.

REAL GALATONE: Carretta, Spedicato, D’Amore (Gatto), Cazzato, Ungaro, Aluisi, Kone, Della Rocca (Terragno), Negro (Carrozza), Scigliuzzo (Tundo), De Matteis (Spagnolo). All. Carpentieri.

ARBITRO: Scorrano di Lecce.
NOTE: espulsi Ungari (RG) al 40’st, Carrozza (RG) e Mariano (S) al 45’st.


SOLETO-CITTA DI RACALE 3-2
RETI: 15’pt e 40’st Scarpa (S), 26’pt e 45’st Margarito (R), 31’st Zollino (S)

SOLETO: Calò, Candito, Zollino L., Panico, Marra, Antico, Stanca, Zollino A., Scarpa, Alessandrì (Kourouma), Cuna. All. Inglese.

CITTA DI RACALE: Bianco, De Florio, Preite, Casto, Inguscio, De Dominicis, Margarito, Tricarico, Mij, Capone, Sabato (Gerundio). All. Mauro.

ARBITRO: Casula di Taranto.


LEVERANO-MONTERONI 2-0
RETI: 11’pt Mello, 15’st Pati

LEVERANO: Colapietro, Versace, Martina, Rollo, Nestola, Pati, Liccardi, Mello, Nocita, Lezzi, Guastella. All. Russo.

MONTERONI: Bortone, Colonna, Quarta M., Errico, Saracino (Quarta G. I), Quarta F., Sgambati, Buonfrate (Lamusta), Vadacca (Diaw), Taurino, Visconti (Petrelli). All. Manca.

ARBITRO: Compagnone di Brindisi.


POGGIARDO-COPERTINO 1-2
RETI: 17’pt Marti (P), 33’pt De Luca (C), 40’pt Spagnolo (C)

POGGIARDO: Giannetta, Tampano, Chiri (Fino), Desiderato, Carecci, Jacob (Piccinno C.), Urso, Quarta, Marti, Casciaro (Ruggeri), Malorgio. All. Mitri.

COPERTINO: Bruno, Pino, Causio, Renis, Perrone, Stifanelli (Alemanno), Notaro, Spagnolo, De Luca (Ndiaje), Frisenda, Sterlicchio. All. Renis.

ARBITRO: Zingarello di Casarano.


MEMORY CAMPI-CAPO DI LEUCA 6-3
RETI: 7’pt, 35’pt, 6’st, 17’st e 28’st Caraccio (MC), 26’pt Pirelli rig. (L), 30’pt Calabrese A. (L), 41’pt Maci Cos. (MC), 4’st Monteduro (L)

(sequenza reti: 1-0, 1-1, 1-2, 2-2, 3-2, 3-3, 4-3, 5-3, 6-3)

MEMORY CAMPI: Polito, Errico, Centonze (Miccoli), Godwin (Marasco), Calabrese M., Latino, Caraccio (De Simei), Commendatore, Ferrara (Andriani), Maci Cos., De Marco (Jarjou). All. Maci Cr.

CAPO DI LEUCA: Panico, Petracca (Piccinni), Scorrano, Fino (De Giorgi), Palese, Caracciolo, Monteduro (Casciaro), Melle (Martena), Calabrese A., Ferraro (Florio), Pirelli. All. De Giuseppe.

ARBITRO: Lombardo di Brindisi.


VEGLIE-ATL. VEGLIE 1-0
RETI: 44’st Keita

VEGLIE: El Motassim, Bruno (De Luca), Cofano, Sambati, Bergamo (Zecca), Manca, Keita, Baba, Franza (Diallo), Lillo, Carrozzo (Bayo). All. Tondi.

ATL. VEGLIE: Bollardi, Mohamed (Spedicato), De Mitri, Taurisano (Bisconti), Gatto, Pendinelli, Lupo (Sanha), Pizzileo, Catalano (De Luca), Di Donato (Paticchio), Piumetto. All. Calabrese.

ARBITRO: Schifone di Taranto.


QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati