PRIMA CATEGORIA/C – Seclì-Melendugno coppia regina, Leverano e Tricase scaldano i motori: il punto dopo la sesta giornata

Per la terza giornata consecutiva, le squadre di mister Solidoro e Petrachi dettano il ritmo a tutte le altre. Leverano a valanga, il Tricase c'è. Capo di Leuca miglior difesa del torneo

cuppone-alessandro-secli-ott-19

Foto: Alessandro Cuppone, attaccante del Seclì

Il Seclì e il Melendugno, per la terza giornata consecutiva, continua a comandare il campionato di Prima Categoria, girone C. Gli uomini di Solidoro, grazie a una splendida doppietta di Cuppone, stendono il Soleto in trasferta; il solito bomber De Vito, anche per lui doppietta, trascina il Melendugno nel tre a zero contro il Brindisi. Il Leverano, terza forza del campionato,  gioca a tennis con il Latiano, fanalino di coda, confermandosi miglior attacco del torneo con 22 reti all’attivo: i soliti Di Santantonio, Caraccio e Franza nel tabellino dei marcatori.

Il Tricase vince in casa della Virtus Lecce e balza al quarto posto in classifica, a soli tre punti dal duo di testa. Il Salve continua a perdere terreno facendosi raggiungere a tempo scaduto dallo Zollino, grazie a due calci di rigore di Pensa, per gli uomini di Rollo due punti nelle ultime tre giornate.  Il Capo di Leuca, migliore difesa del torneo con tre reti subite, pareggia sul campo del Copertino, per gli uomini di Caracciolo primo punto in trasferta, per i rossoverdi primo punto della gestione Pagano dopo quattro sconfitte consecutive.

Il Galatina continua a non ingranare, pareggiando in casa dell’Atletico Veglie. Il Monteroni seppellisce di reti l’altra cenerentola del torneo, il Poggiardo, per gli uomini di Manca da segnalare la tripletta di De Gennaro.

Nella prossima giornata incontri facili, sulla carta, per Seclì e Melendugno che de la vedranno con le ultime due della classe. Per il Leverano sfida dalla mille insidie, in casa del Capo di Leuca, per il Tricase sfida non impegnativa contro il Soleto; per il Salve di Rollo trasferta delicata a Monteroni. Il Cedas Avio Brindisi ospiterà l’Atletico Veglie per recuperare terreno in chiave playoff, sfida affascinante quella tra Galatina e Virtus Lecce, invece tra Zollino e Copertino ci sono in palio punti salvezza pensatissimi.

Marco TARSI
Nato a Copertino 39 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati