PRIMA CATEGORIA/C – Seclì-Melendugno a braccetto in vetta alla classifica: i tabellini della 4ª giornata

Alle spalle della coppia di vertice ci sono Leverano e Salve, più dietro Galatina e Tricase

pallone-gol-marcatori-generica-dilettanti-ss-coribello

Foto: @SalentoSport/M. Coribello

La copertina della quarta giornata di Prima Categoria girone C va al Seclì che rifila quattro reti a domicilio al Salve e lo scavalca in classifica raggiungendo la vetta insieme al Melendugno, a cui basta una rete di De Vito per avere la meglio sul Capo di Leuca. Il Leverano passeggia contro lo Zollino e appaia proprio il Salve al terzo posto. Pari di rigore tra le due blasonate del girone, Galatina e Tricase. Punti pesanti del Monteroni, che passa sul capo del Copertino, e del Soleto, che s’impone a Poggiardo. Bene anche Virtus Lecce e Atletico Veglie.

Tutti i tabellini del quarto turno.

ATL. VEGLIE-LATIANO 2-1
RETI: 19′ pt Petrelli (AV), 43′ pt Taurino (AV), 44′ pt Errico (L)

ATL. VEGLIE: Bollardi, Magliani, Guerrieri (Diallo M.), Matino, Manco, Vadacca (Spedicato), Petrelli (Presicce), Diallo T., Bayo, Catalano, Taurino (Sperti). All. Calabrese.

LATIANO: Stanisci, Di Potenza, Guastella, Carteni, Turrisi, Baldari, Sportillo, Greco, Mero (Resta), Errico (Mauramati), Forte (Rizzo). All. Bosco.

ARBITRO: Nasca di Bari.

NOTE: espulso Guastella (L).


POGGIARDO-SOLETO 1-2
RETI: 30′ pt Galiotta (S), 14′ st Kande (P), 44′ st De Riccardis (S)

POGGIARDO: Sciuscio, Dongiovanni, Piccinno C., Pascali, Cianci (Serio), Vergari, Pede (Saracino), Ruggeri (Rausa), Marti (Bono), Cozza, Kande. All. Caprioli.

SOLETO: Consiglio, Pulimeno, Avantaggiato, Candito (De Riccardis), Zollino L., Dettù M., Manco (Zollino A.), Galiotta, Cuna, Pascali (De Pascalis), Masciullo (Giannone). All. Perrone.

ARBITRO: Margarito di Brindisi.


LEVERANO-ZOLLINO 3-0
RETI: 12′ pt e 10′ st Franza, 37′ pt Caraccio rig.

LEVERANO: Colapietro, Mazza (Lazzoi), Raho, Rollo (Dazzi), Nestola, Perrone, Martina, Commendatore, Franza, Di Santantonio (Zannito), Caraccio (Montefrancesco). All. Schito.

ZOLLINO: De Donatis, Passabì (Pensa), Costantini D., Caldarazzo, Aprile (Campa), Caracuta (Gatto), Zappia, Costantini R., Afrune, Chiriatti (Stefanelli), Luperto (Sbocchi). All. Russetti.

ARBITRO: Lombardi di Brindisi.


GALATINA-TRICASE 1-1
RETI: 38′ pt Urso rig. (G), 48′ st Pascali rig. (T)

GALATINA: Gentile, Leanza (Greco), Cofano, Vincenti, Montinaro, De Dominicis (Patera), Tourè (Stefanelli), Pascali, Melissano, De Mitri, Bianco. All. Contaldo.

TRICASE: Casalino, Villani, Malinconico, De Pietro, Sicuro, Spagnolo, Simione, Rizzello, Diaw, Urso, Perrone (Turco). All. Colagiorgio.

ARBITRO: Pisanello di Lecce.


COPERTINO-MONTERONI 0-1
RETI: 30′ pt Guido.

COPERTINO: Strafella, Zollino (Chiriatti), Russo (Fal), Mello, Fanizza, Spagnolo, Causio (Cavaliere), Renis En., Alemanno, De Mitri, De Luca (Renis Eu.). All. Menichelli.

MONTERONI: Aprile, Quarta Mas., Guido (Vadacca), Ghazi, Longo, Paladini, Taurino (Sgambati), Antonazzo, Protopapa (Quarta Mat.), Montinaro, De Gennaro (Buonfrate). All. Manca

ARBITRO: Paladini di Lecce.

NOTE: espulsi Longo al 10′ st (M), e Alemanno al 13′ st (C).


VIRTUS LECCE-CEDAS AVIO BR 2-1
RETI: 5′ pt De Pascalis rig. (VL), 25′ st Manta (CA), 28′ st Luperto VL)

VIRTUS LECCE: Marti, Quarta, Conte, Caiaffa, Luperto, Zecca (Di Nunno), Gigante, Antonucci (Arnesano), Sanseverino, De Pascalis, Baldeh (Montinaro). All. Corvaglila.

CEDAS AVIIO BR: Russo, Rollo, De Vincentis, Mevoli (Simmini), Lepera, Perrino, Giorgino (Bakary), Pisani, Stefano (Suti), Manta, Venera (Ceesay). All. De Serio.

ARBITRO: Laera di Bari.


SALVE-SECLÌ 0-4
RETI: 17′ pt Cuppone, 32′ pt e 43′ pt Mangia, 11′ st rig. Andronico

SALVE: Baglivo, Fracella, Crisafulli (Rollo PA), Florio, Melcarne, Colella, De Icco (Caputo), Riccardo (Licchelli), Romano (Gravallotti), Ratta, Chiffi (De Cicco). All. Rollo F.

SECLÌ: Maccagnano, Papa, Greco, Migali S. (Kourouka), Coppola, Spagnolo, Mangia, Migali A. (De Leo), Cuppone, Andronico, Fiore (Buccella, Rizzo). All. Solidoro.

ARBITRO: Specchia di Lecce.


MELENDUGNO-CAPO DI LEUCA 1-0
RETI: 17′ st De Vito

MELENDUGNO: Corallo, Ingrosso, Mastria, Castrignanò, Murrone, Colagiorgio, Sciolti (Pighin), Vigliotti (Pulimeno), De Vito (Barone), Bernardo (De Marianis), Mingiano (Colagiorgio S.). All. Petrachi.

CAPO DI LEUCA: Toscano, Petracca, Francioso (Gentile), Caracciolo (Pirelli), Moretto, Inguscio, Casto, Lecci (Ferraro), Costantini (Coppola), Calabrese, Monteduro. All. Caracciolo.

ARBITRO: Maestoso di Lecce.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati