COPERTINO – Pazza idea, il rilancio passa da un attaccante ex Nardò e Gallipoli, copertinese doc?

Cosimo Nobile al Copertino: un’idea suggestiva per rilanciare, con un simbolo di appartenenza, il calcio rossoverde in Prima Categoria. L’attaccante, copertinese doc, nell’ultimo periodo ha vissuto lontano dalla Puglia, ma ora potrebbe essere disposto a rientrare, magari abbracciando, in parallelo alla sua attività di calciatore, un progetto con il settore giovanile. Tra la società di Enrico Picciotti e l’ex centravanti di Nardò, Maglie e Gallipoli, al momento, c’è stato solo un ammiccamento, ma non è da escludere che nei prossimi giorni questa ipotesi si tramuti in uno scenario concreto.

Intanto, il Copertino “chiude la porta”: la nuova squadra rossoverde potrà contare sulle qualità e l’esperienza dell’estremo difensore Tonio Picciotti. Il portiere, reduce da una stagione molto positiva in Eccellenza, avrebbe accettato questa nuova sfida, maggiormente compatibile con gli impegni di lavoro.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati