Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ARADEO – Bruno: “Spero nel ritorno dei tifosi sugli spalti”, De Paolis: “Ci chiamavano pensionati…”

C’è tanto entusiasmo in casa Aradeo per lo sbarco in Promozione. Il vice presidente Andrea Bruno festeggia la vittoria del campionato: “Godiamoci questo terzo successo, eclatante per come è arrivato. Presto ci metteremo al lavoro per l’anno prossimo. La Promozione è una categoria importante ed impegnativa. I nostri auspici rimangono l’allargamento della società e il ritorno dei tifosi sugli spalti. Con uno stadio pieno e colorato potremmo avere quella marcia in più che richiede la categoria”.

“È stata un’annata fantastica – aggiunge il capitano Marcello De Paolissiamo partiti per fare bene, ma strada facendo ci siamo resi conto che potevamo vincere. Dobbiamo ringraziare la società, i tifosi, lo spirito di tutti nel lavoro quotidiano, i due mister della stagione ed il preparatore professor Galiotta. Siamo stati un anno a sentire parlare gli altri che promettevano vittorie domenica dopo domenica. Noi stavamo lì, zitti zitti, in alto in classifica, ad osservare ed a gioire domenica dopo domenica. Ci hanno chiamato pensionati, vecchi ed altro ancora. Ma questi quattro pensionati sono stati in testa alla classifica per tutto il campionato, dominando. Magari anche con un pizzico di fortuna che per vincere i campionati non guasta mai”.