1ª CATEGORIA – Gir. B-C, decisioni del Giudice sportivo relative alla 3ª giornata: stangata sul Trepuzzi

Provvedimenti disciplinari del Giudice sportivo dopo le partite della terza di campionato nei gironi B e C. Punito severamente il Trepuzzi che perde a tavolino la partita col Campi.

***

GIRONE B

CALCIATORIDue giornate a Galizia (Polimnia), Massaro (Azzurri S. Rita) e Costantini (Tuturano); una giornata a Settimio (Azzurri S. Rita), Boccaforno e Fiore (Carbonara), Nicoli (Latias) e Piepoli (Talsano)

DIRIGENTI – Squalificati Colagrande (mass. Conversano) sino al 23.10.2014

***

Nel girone C il Giudice sportivo ha inflitto la sconfitta a tavolino al Trepuzzi per 3-0, dopo che la gara interna con il Campi è stata, dall’arbitro, sospesa al 37′ del primo tempo per lancio di petardi in campo da parte dei tifosi di casa e, dal 43′ del primo tempo in poi, per l’invasione di campo da parte di alcuni dirigenti del Trepuzzi con tutto quello che ne è conseguito.

Qui la ricostruzione ufficiale: “Esaminati gli atti ufficiali, rilevato che al 37º min. del primo tempo sostenitori della soc. TREPUZZI lanciavano sul terreno di giuoco e, precisamente, vicino alle panchine della soc. ospite numero 2 petardi che esplodevano e provocavano l’allontanamento dei giocatori ospiti (RECIDIVA);
che al 43º min. del primo tempo il Presidente della soc. TREPUZZI, sig. ELIA VINCENZO, entrava sul terreno di giuoco, colpiva il Direttore di gara al braccio con una violenta testata, che gli procurava forte dolore, e lo strattonava senza ulteriori conseguenze per l’intervento della Forza Pubblica presente in campo, il tutto nella totale indifferenza dei dirigenti locali;
che unitamente al predetto dirigente, entravano sul terreno di giuoco anche i signori CALOGIURI GIOVANNI e MAZZOTTA MASSIMILIANO, rispettivamente allenatore e massaggiatore della soc. TREPUZZI, i quali tentavano di convincere il Direttore di gara a riprendere l’incontro, tenendo finanche comportamento minaccioso e preannunciando l’invasione dei tifosi locali in caso di diniego;
che, dopo la sospensione della gara, mentre l’Arbitro si avviava verso gli spogliatoi, accompagnato dalla Forza Pubblica, i sostenitori locali lanciavano una bottiglia di acqua piena che sfiorava la testa del Direttore di Gara;
che nella circostanza di cui sopra, il sig. DE PANDIS FRANCESCO (TREPUZZI) inseguiva l’Arbitro per poi attingerne la schiena con uno sputo;
che contestualmente i sostenitori locali scavalcavano la recinzione ed entravano sul terreno di giuoco cercando di raggiungere l’Arbitro che, sempre grazie all’intervento della Forza Pubblica, si rifugiava negli spogliatoi;
che, malgrado le porte d’accesso agli spogliatoi fossero state chiuse, alcuni sostenitori locali tentavano di aprirle con violenza senza riuscirvi;
che, la Forza Pubblica presente chiedeva l’invio di una seconda pattuglia che avrebbe dovuto scortare l’Arbitro fuori dal paese e, nelle more, entravano nello spogliatoio del Direttore di gara i suddetti signori ELIA VINCENZO e CALOGIURI GIOVANNI (TREPUZZI), i quali tentavano di convincere l’Arbitro ad eliminare alcune ammonizioni ed espulsioni a carico dei propri tesserati.
Tanto premesso
DELIBERA
di comminare a carico della soc. TREPUZZI:
1) la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0 – 3 in favore della soc. G. CAMPI;
2) la squalifica del campo di giuoco per 2 giornate con effetto immediato (gare da disputarsi in campo neutro a porte chiuse);
3) l’ammenda di € 500,00;
4) di inibire il sig. ELIA VINCENZO sino al 16/10/2017;
5) di inibire il sig. CALOGIURI GIOVANNI sino al 16/10/2015;
6) di inibire il sig. MAZZOTTA MASSIMILIANO sino al 16/10/2015;
7) di squalificare il giocatore DE PANDIS FRANCESCO 31/12/2014”


GIRONE C

CALCIATORI – Squalificato De Pandis (Trepuzzi) sino al 31.12.2014; una

ALLENATORI – Squalificato sino al 16.10.2015 Calogiuri (Trepuzzi)

DIRIGENTI – Inibiti sino al 16.10.2017 Elia (Trepuzzi) e sino al 16.10.2015 Mazzotta (Trepuzzi)

MULTE – 500 euro al Trepuzzi più due giornate da scontare in campo neutro e a porte chiuse con effetto immediato

La nuova classifica nel girone C:

CLASSIFICA

Minervino 9
Guagnano 7
Uggiano 7
Capo di Leuca 6
Ugento 6
Racale/Alliste 6
Veglie 5
Copertino 4
Porto Cesareo 4
LM Scorrano 3
Campi 3
Pro Patria 2
Sanarica 2
Trepuzzi 1
DB Corigliano 0
Matino 0
S. Sogliano 0

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati