VIRTUS FRANCAVILLA – Alessandro non basta, il Fondi agguanta il pari nel finale

D'Agostino mette il timbro sull'1-1

fondi-virtusfrancavilla

Foto: Un momento del match

Buon punto per la Virtus Francavilla che supera indenne anche l’esame Fondi. Per la verità i biancazzurri di Calabro possono avere un po’ di rammarico per essere stati raggiungi sull’1-1, il risultato conclusivo, a pochi minuti dal fischio finale ma, per quanto visto in campo, il pareggio è sembrato un risultato giusto.

La cronaca. La prima emozione si registra al 15’. Idda sbaglia l’appoggio in uscita, Calderini intercetta e si invola verso l’area di rigore biancazzurra, evita Faisca e scarica col destro, pallone al lato di un soffio. Diciottesimo, binario di sinistra del Fondi piuttosto vivace, Calderini pennella al centro per l’inserimento di Varone la cui capocciata sfiora il bersaglio grosso. Replica virtussina al 20’, azione insistita di De Angelis che apre a destra per Albertini, traversone su cui Alessandro si avventa di testa ma non riesce ad imprimere forza alla sua inzuccata. Al 28’ tentativo di Albertini da fuori col mancino, conclusione ciabattata; al 32’ soluzione analoga di Calderini, la sua bordata esalta i riflessi di Casadei che devia in angolo. Anche Tiscione cerca gloria da fuori al 36’, Casadei controlla in due tempi. Al 37’ Virtus avanti: Nzola lavora un buon pallone per De Angelis, assist delizioso a beneficio di Alessandro che si incunea in area e fulmina Baiocco. Il primo tempo si chiude con gli ospiti avanti.

Ad inizio ripresa è subito Varone a cercare il pareggio, di testa, senza fortuna. Al 19’ padroni di casa vicini all’1-1: Calderini evita la pressione di tre difensori biancazzurri e scarica, al limite, per Bombagi, rasoiata del centrocampista che si stampa sul palo. Velenosa replica della Virtus al 22’: pallone basso di Albertini, De Angelis tocca ma lascia per l’accorrente Alessandro che calcia di prima intenzione. Mira da rivedere. Al 39’ la pressione del Fondi viene premiata. Invenzione di Calderini che innesca Squillace, cross basso in area con D’Agostino che impatta al volo e realizza il pari. Brivido Virtus al 43’, Fissore incorna la punizione di Bombagi, la sfera taglia tutta l’area senza che nessuno riesca ad intervenire. Il match, in pratica, finisce qui. Virtus Francavilla e Fondi si confermano due squadre in forma a cui l’etichetta di sorpresa va, probabilmente, ormai troppo stretta.

QUI IL TABELLINO DI FONDI-VIRTUS FRANCAVILLA

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati

  • taurino SERIE C/C – Roberto Taurino è il nuovo allenatore della Viterbese

    La notizia era nell’aria da diverse ore, ma nel pomeriggio di oggi è arrivato anche il crisma dell’ufficialità. Roberto Taurino sarà il nuovo allenatore della Viterbese. Per la prima volta nella sua carriera da allenatore, il tecnico ex Nardò e Bitonto, siederà su una panchina di Lega Pro e strano caso del destino, guiderà quella…

  • rizzo-coribello LECCE – Rizzo sul Catania: “Una squadra arrabbiata con Lodi a dettare i tempi”. Pacilli e Marino ok

    “Lavorare reduci da una vittoria aiuta sempre. Ripartiamo dalla prestazione offerta con il Trapani, di carattere, attenzione e determinazione”. Così Robertino Rizzo alla vigilia di Catania-Lecce, in programmi domani sera, in terra siciliana, con calcio di inizio fissato alle ore 20.30. “Questa mattina abbiamo svolto la rifinitura in Calabria – ha aggiunto – Pacilli e Marino…

  • magri-di-campi VIRTUS FRANCAVILLA – Magrì: “Polverone politico sulla questione stadio. Ora religioso silenzio”

    Il presidente onorario della Virtus Francavilla, Antonio Magrì, ha posto chiarezza col seguente comunicato sulla questione legata al “Giovanni Paolo II”. “Ancora una volta – si legge nella nota diffusa dal club biancazzurro – apprendo con stupore che una mia dichiarazione sulla questione stadio ha dato vita ad un polverone politico con diverse prese di…

  • bleve caputo LECCE – Doppio movimento di portieri: Bleve parte, blindato Chironi

    Movimento di portieri in casa Lecce. La società ha appena ufficializzato l’allungamento del contratto con Gianmarco Chironi, estendendolo sino al 30 giugno del 2020. Contestualmente i giallorossi hanno ceduto, a titolo temporaneo e con diritto d’opzione, il diritto alle prestazioni sportive di Marco Bleve alla Ternana Calcio. Per Bleve si tratta, quindi, di approcciarsi al…

  • Comunicato ufficiale Taranto TARANTO – Ufficio stampa e segreteria si rifanno il look

    Il Taranto prosegue l’opera di allestimento del nuovo organigramma societario, che si colora di rosa. A pochi giorni dalla presentazione ufficiale del tecnico e del direttore sportivo, la società presieduta da Elisabetta Zelatore annuncia gli arrivi di Ninni Cannella, in qualità di addetto stampa e della signora Mariagrazia Sigrisi, a capo della segreteria. A fargli…