LEGA PRO – Matera, Auteri: “Abbiamo fatto tutto noi, tenendo in vita il Lecce. Così playoff perdita di tempo”

L'allenatore biancazzurro non ha usato mezzi termini per commentare la prestazione dei suoi: "Il Lecce lo abbiamo tenuto in vita noi"

auteri-quotidianodelsud

Foto: Gaetano Auteri (@quotidianodelsud)

Non è per nulla soddisfatto di questo 1-1 con il Lecce Gaetano Auteri, tecnico del Matera che nel postpartita ha parlato ai giornalisti, concentrandosi più su ciò che non ha funzionato piuttosto che sugli aspetti positivi del pareggio tra giallorossi e biancazzurri.

Per il tecnico di Floridia, infatti, il reiterarsi di certi errori potrebbero compromettere la strada nei playoff: “Francamente mi è difficile commentare e analizzare questa partita. È inutile scendere nel dettaglio di ciò che ha funzionato o meno, se alla fine commettiamo sempre gli stessi errori. È da tempo che non facciamo altro che dominare le partite, senza riuscire tuttavia a sfruttare al meglio le occasioni. Abbiamo praticamente fatto tutto da soli, i gol nostri e quelli degli avversari, che peraltro oggi erano anche in inferiorità numerica. Non so se faremo mai il salto di qualità continuando in questo modo, e non so nemmeno come si fa a pareggiare una partita come quella di oggi. Ecco perché è impossibile parlare della partita e commentare le parate di Perucchini, dal momento che oggi il Lecce lo abbiamo tenuto in vita noi. I playoff? Con questo atteggiamento saranno una perdita di tempo. Mi assumo tutta la responsabilità di quest situazione, perché evidentemente non riesco a trasmettere ai ragazzi ciò che voglio”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati