Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

MARTINA FRANCA – Anche Sensibile va via, il presidente Lippolis: “Il progetto non cambia. Fiducia a Incocciati”

Temperatura sempre rovente sull’As Martina Franca 1947. E’ di ieri l’ultimo addio, quello dell’ormai ex ds Aldo Sensibile.

Non ci sono i presupposti necessari per portare a termine il lavoro assegnatomi – ha scritto Sensibile in un comunicato stampa – e auguro alla società, allo staff tecnico, a tutti i calciatori e i collaboratori, le migliori fortune sportive. Un saluto particolare, con l’augurio di raggiungere maggiori soddisfazioni, spetta agli encomiabili tifosi del Martina, persone straordinarie dal punto di vista umano e comportamentale, animate da una passione senza eguali”.

L’ex dirigente biancazzurro ha descritto la sua scelta come “difficile e dolorosa” e ha poi aggiunto: “Sono certo che il gruppo e l’allenatore non solo sono all’altezza della situazione, ma sono anche un lusso per questa categoria. Questa mia decisione deve servire da stimolo: la situazione è difficile ma non compromessa, visto che siamo ancora all’inizio, purché qualcuno si faccia avanti per dare una mano. Finiamola con questa guerra l’uno contro l’altro perché si mina la serenità di chi scende in campo”.

A poche ore di distanza dal comunicato di Sensibile, il presidente del Martina Franca Massimiliano Lippolis ha preso carta e penna e ha fatto il punto della situazione: “Tengo a ribadire – ha dichiarato l’avvocato – per l’ennesima volta che tutto ciò non scalfirà di un millimetro il progetto che gravita attorno all’As Martina Franca 1947. A ben vedere, ancora oggi, non sono assolutamente chiare le motivazioni che hanno portato all’addio di Giuseppe Cervellera, ma le sue dimissioni vengono accolte dal sottoscritto come un atto positivo, visto che l’ormai ex socio non ha apportato nessun beneficio economico alla società”.

Su Sensibile: “A lui va il mio ringraziamento per il grande lavoro profuso, sarà sostituito nelle prossime ore da una figura importante che sarà di grande aiuto per la crescita tecnica del club”.

Il presidente ha ribadito, inoltre, che mister Beppe Incocciati ha tutta la sua stima e fiducia “e ben presto, grazie al suo grande lavoro, la squadra raccoglierà i risultati sperati”. Infine, una precisazione: “Confermo ancora una volta che questa società onorerà tutti gli impegni assunti, entro le scadenze stabilite”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment