Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LEGA PRO – Messina con due squalificati contro il Lecce: il Giudice sportivo della 30ª

Il Messina dovrà fare a meno di due calciatori per la prossima partita contro il Lecce, appiedati dal Giudice sportivo. Inibito il presidente del Martina Franca Luca Tilia. DI seguito il dettaglio:

CALCIATORIUna giornata di squalifica per Maiorano e Contessa (Juve Stabia), Rajcic e Viotti (Martina Franca), Zaffagnini e Iannini (Matera), Soumare (Melfi), Fusca e Baccolo (Messina), Iemmello e Agnelli (Foggia), Zibert (Akragas), Agyei (Casertana), Ferrario (Catania).

ALLENATORI e COLLABORATORI – Due giornate a Fusco (Paganese); una giornata a Ugolotti (Melfi). Ammonizione per Isetto (Lecce) e Amato (Melfi).

MASSAGGIATORI – Ammenda di 50 euro per Fiorita (Lecce).

DIRIGENTI – Inibizione per Luca Tilia (Martina Franca) sino al 26/4 e ammenda di 2.000 euro; inibizione sino al 19/4 per Pitino (Catania); ammenda di 500 euro per Nobile (Akragas).

AMMENDE 1.500 euro al Martina Franca (cori offensivi verso l’arbitro da parte dei tifosi); 1.000 euro al Catania; 500 euro alla Juve Stabia.