LEGA PRO – Clamoroso, il Taranto inserito nel girone A. Ecco le avversarie

Armiamoci di zaini e pazienza, quest'anno le trasferte saranno più lunghe. Quello che tutti sapevano, ma al quale nessuno credeva, alla fine si è realizzato, il Taranto è stato inserito nel girone A di Prima Divisione 2011/2012. Conosciamo meglio quelle che saranno le avversarie dei rossoblu.

Tradizionalmente riservato alle società centro-settentrionali, il girone A, quest'anno sarà composto da numerose compagini del Sud Italia, fra le quali spiccano, per blasone, lo stesso Taranto ma anche Avellino, Benevento e Foggia.

Proprio la società dauna, che proverà a riscattare il deludente campionato dello scorso anno, sarà insieme al Taranto, l'unica rappresentante pugliese nel raggurppamento A. Nutrita, invece, la colonia di campane presenti in questo girone, dall'Avellino, al Sorrento passando anche per il sempre ambiziosissimo Benevento, del presidente Vigorito.

La società del presidente D'Addario, farà visità anche a due compagini umbre: il Foligno del tecnico Pagliari e la neo-ripescata Ternana, mentre in Toscana dovrà vedersela con il Viareggio e con il Pisa del sempreverde bomber Carparelli.

Reggiana, Spal ed il fresco di promozione Carpi, saranno le società emiliane presenti nel gruppo A, mentre la pluriscudettata Pro Vercelli e la pericolante Alessandria, comporranno il duo piemontese.

Insolite saranno però, le trasferte lombarde che il sodalizio jonico dovrà affrontare nell'arco della prossima stagione, se Como e Pavia evocano alla mente, trasferte d'altri tempi, Tritium e Lumezzane rappresentano delle vere e proprie "prime volte", per i sostenitori rossoblù.

GIRONE A – 1^ Divisione: Alessandria, Avellino, Benevento, Carpi, Como, Foggia, Foligno, Lumezzane, Pavia, Pisa, Pro Vercelli, Reggiana, Sorrento, Spal, Taranto, Ternana, Tritium e Viareggio.

Articoli Correlati

  • rizzo-coribello LECCE – Rizzo sul Catania: “Una squadra arrabbiata con Lodi a dettare i tempi”. Pacilli e Marino ok

    “Lavorare reduci da una vittoria aiuta sempre. Ripartiamo dalla prestazione offerta con il Trapani, di carattere, attenzione e determinazione”. Così Robertino Rizzo alla vigilia di Catania-Lecce, in programmi domani sera, in terra siciliana, con calcio di inizio fissato alle ore 20.30. “Questa mattina abbiamo svolto la rifinitura in Calabria – ha aggiunto – Pacilli e Marino…

  • magri-di-campi VIRTUS FRANCAVILLA – Magrì: “Polverone politico sulla questione stadio. Ora religioso silenzio”

    Il presidente onorario della Virtus Francavilla, Antonio Magrì, ha posto chiarezza col seguente comunicato sulla questione legata al “Giovanni Paolo II”. “Ancora una volta – si legge nella nota diffusa dal club biancazzurro – apprendo con stupore che una mia dichiarazione sulla questione stadio ha dato vita ad un polverone politico con diverse prese di…

  • bleve caputo LECCE – Doppio movimento di portieri: Bleve parte, blindato Chironi

    Movimento di portieri in casa Lecce. La società ha appena ufficializzato l’allungamento del contratto con Gianmarco Chironi, estendendolo sino al 30 giugno del 2020. Contestualmente i giallorossi hanno ceduto, a titolo temporaneo e con diritto d’opzione, il diritto alle prestazioni sportive di Marco Bleve alla Ternana Calcio. Per Bleve si tratta, quindi, di approcciarsi al…

  • Comunicato ufficiale Taranto TARANTO – Ufficio stampa e segreteria si rifanno il look

    Il Taranto prosegue l’opera di allestimento del nuovo organigramma societario, che si colora di rosa. A pochi giorni dalla presentazione ufficiale del tecnico e del direttore sportivo, la società presieduta da Elisabetta Zelatore annuncia gli arrivi di Ninni Cannella, in qualità di addetto stampa e della signora Mariagrazia Sigrisi, a capo della segreteria. A fargli…

  • caturano-salvatore-lecce-leccesetteIT LECCE – Meluso blinda Caturano: “Lo vogliono? Costa almeno due milioni”. Agostinone saluta

    Ancor prima dell’inizio del campionato, il Lecce è costretto a difendersi da un attacco avversario. Non parliamo di sfide sul campo bensì dietro la scrivania, poiché il neo retrocesso Pisa si è lanciato a capofitto alla ricerca di un attaccante il cui profilo risponde al nome di Salvatore Caturano. Il tecnico dei toscani Carmine Gautieri ha…