Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LEGA PRO – All’inferno e ritorno, si salva la Reggina: i risultati dei playout

All’inferno e ritorno. Si potrebbe riassumere così la disavventura della Reggina che, solo pochi giorni fa, era matematicamente in Serie D. Poi, grazie alla restituzione di due punti di penalità, che precedentemente le erano stati inflitti, la formazione calabrese era riuscita ad agganciare la penultima piazza della classifica e a strappare la possibilità di giocarsi il tutto per tutto ai playout.

Missione compiuta, quindi, dopo la vittoria di questo pomeriggio per 1-0 sul campo del Messina nella gara di ritorno dei playout salvezza. Stesso risultato dell’andata, Reggina salva insieme all’Ischia che, pur perdendo per 3-1 sul campo dell’Aversa Normanna, riesce a mantenere la categoria in virtù della vittoria per 4-1 conseguita sul proprio campo nel match d’andata.

Quindi i verdetti del girone C si aggiornano in questo modo:

Salernitana promossa in Serie B; Benevento (eliminato), Juve Stabia (eliminata) e Matera ai playoff (domani alle 16 ritorno in casa col Como, all’andata è finita 1-1); Savoia, Aversa Normanna e Messina retrocesse in Serie D.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment