LEGA PRO – L’appello di Lucarelli: “Tifosi del Lecce, vi voglio bene, per questo vi chiedo di ricompattare l’ambiente”

Più che sul commentare la vittoria del suo Messina, nel dopogara Lucarelli si è rivolto in maniera accorata ai tifosi salentini, invitandoli a sotterrare l'ascia di guerra

lucarelli-caputo

Foto: Cristiano Lucarelli in panchina al "Via del Mare" (@Michel Caputo)

Acclamato e applaudito in sala stampa così come lo era stato fino a poco prima sul terreno di gioco del Via del Mare, il tecnico del Messina Cristiano Lucarelli ha parlato ai giornalisti con il sorriso di chi ha ottenuto un successo fondamentale per il suo futuro, ma anche con quello di chi è tornato sul luogo in cui ha conosciuto uno dei grandi amori della propria vita.

L’allenatore livornese, dall’illustre passato da bomber del Lecce in Serie A, ha innanzitutto analizzato la partita: “Quella del “Via del Mare” è stata una gara particolare, perché il Lecce giustamente è sceso in campo provando cose nuove, e ciò ha avuto dei pro e dei contro visto che da un lato loro dovevano collaudare alcuni meccanismi, mentre dall’altro noi siamo stati un po’ spiazzati da questa scelta e ci abbiamo messo un po’ per assimilarla e prendere le contromisure. In ogni caso, a fare veramente la differenza sapevamo doveva essere la nostra voglia e la nostra rabbia. Sapevamo anche di dover fare una partita perfetta dal punto di vista tattico e che era necessario fare risultato, complice la penalità che sopraggiungerà in settimana. In più non abbiamo fatto danno alla classifica del Lecce, e di questo sono molto contento”.

Lucarelli si è soffermato poi, da vero cuore salentino, a sottolineare le emozioni provate nonché ciò che sarebbe meglio per il futuro dell’ambiente giallorosso: “Sia io che Alessandro Conticchio siamo stati entusiasti di tornare in un luogo che abbiamo amato tantissimo. Entrambi abbiamo sudato ogni goccia di sudore per la maglia del Lecce, e per noi tornare qui non era assolutamente cosa da poco. Dopo il fischio finale siamo andati sotto la curva, ed è stata un’emozione unica. Alessandro ha pianto tutto il giorno, e anch’io non nascondo di essermi commosso in particolare in quel frangente. Ora il Lecce è atteso dai playoff, dove certamente non ci sarà solo il Parma di mio fratello Alessandro, ma saranno degli spareggi difficili in generale. Proprio per affrontarli al meglio, faccio un appello ai tifosi leccesi. Conosco il pubblico del Lecce, che è innamorato e testardo e difficilmente cambia idea, ma da tecnico devo dire che Padalino ha fatto e sta facendo un grande lavoro, e la sua unica sfortuna è stata trovare un super Foggia. Ha magari sbagliato nel dopogara con i rossoneri, ma l’emotività di quei momenti non ti fa essere pienamente lucido e mi sento di concedergli questo alibi. Ora però serve compattezza e unione, poi dopo ci sarà la resa dei conti. Sarebbe autolesionista mandare all’aria una stagione per una partita che capisco ha toccato l’orgoglio dell’ultras, ma non possiamo (ride, ndr), anzi non potete tirarvi la zappa sui piedi. Per il bene comune serve unione, e lo dico perché vi voglio bene.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • serie-a-tim-logo-2019-20 SERIE A – Risultati 16ª giornata, classifica e prossimo turno

    SERIE A – Risultati 16ª giornata, classifica e prossimo turno — RICARICARE LA PAGINA PER GLI AGGIORNAMENTI —  PROSSIMO TURNO (giornata n. 17) mer. 18/12 h 18.55: Sampdoria-Juventus ven. 20/12 h 20.45: Fiorentina-Roma sab. 21/12 h 15: Udinese-Cagliari; h 18: Inter-Genoa; h 20.45: Torino-Spal dom. 22/12 h 12.30: Atalanta-Milan; h 15: Lecce-Bologna (Sky) e Parma-Brescia; h 20.45: Sassuolo-Napoli mer. 08/01…

  • LECCE – Liverani sconsolato: “20 minuti di buona qualità, ma facciamo troppi errori”. Sul battibecco con Balotelli…

    È sconsolato Fabio Liverani nel post gara di Brescia. Ecco alcuni estratti delle parole rilasciate dal tecnico del Lecce a Sky: “Se questa sconfitta è un’allarme? Si è in allarme quando c’è continuità di risultati negativi, noi difficilmente abbiamo fatto male più partite. Oggi, paradossalmente, siamo partiti bene rispetto alle ultime 3-4 partite, per 20…

  • gabriel-lecce LECCE – Profondo rosso nella disfatta di Brescia. Gabriel anticipa i regali, l’attacco è troppo sterile: le pagelle

    LE PAGELLE DI BRESCIA-LECCE Gabriel voto 4,5: Liverani dopo il pari interno contro il Genoa aveva chiesto di evitare regali di Natale anticipati, ma il portiere brasiliano non sembra aver appreso la lezione della scorsa domenica, commettendo nuovamente un vero e proprio scempio che porta al gol del raddoppio bresciano, con un’uscita scellerata che di…

  • brescia-stadio-rigamonti LA CRONACA – Tris del Brescia ad un Lecce troppo brutto per essere vero

    Pesante ko esterno per il Lecce che, in una delle sfide più importanti della stagione, si sgretola sotto i colpi di un Brescia cinico e spietato, già in doppio vantaggio dopo la prima frazione, sfruttando delle gravi ingenuità dei giallorossi. Liverani si affida al solito 4-3-1-2 con Dell’Orco confermato al centro della difesa, Tabanelli al posto…

  • LIVE! BRESCIA-LECCE, il tabellino

    LIVE! BRESCIA-LECCE, il tabellino Brescia, stadio “Rigamonti” sabato 14 dicembre 2019, ore 15 Serie A 2019/20 – giornata n. 16 BRESCIA-LECCE 3-0 RETI: 32′ Chancellor, 44′ Torregrossa, 61′ Spalek — FINALE — BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Mangraviti, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali (80′ Viviani), Ndoj (29′ Spalek); Romulo; Balotelli, Torregrossa (70′ Martella). A disp. Gastaldello, Magnani, Morosini,…