VIRTUS FRANCAVILLA – Abruzzese e Prezioso in coro: “Questo gruppo merita imprese del genere”

I calciatori biancazzurri hanno analizzato il match vinto con il Lecce nel dopogara

prezioso-ph-di-campi

Foto: Mario Prezioso (@Di Campli)

Tra i migliori in campo e non solo per essere stati i marcatori biancazzurri del 2-1 con cui la Virtus Francavilla ha battuto il Lecce, Giuseppe Abruzzese e Mario Prezioso hanno raccontato il match in conferenza stampa.

Il difensore, principale ex di turno, ha elogiato la forza del gruppo di mister Calabro: “Sono contento per i tre punti più che per il gol. Ci tenevamo per dare continuità a quello che di buono stavamo facendo. Questo gruppo lavoro sodo, e merita di raccogliere questo genere di frutti. Il loro gol? E’ stata una deviazione, forse di Idda, su un tipo di Lepore. Resta comunque il fatto che sulle palle inattive siamo migliorati molto, anche se tanto c’è ancora da fare. Ora siamo in alto in classifica, e sicuramente senza quel fisiologico impatto complicato con la categoria saremmo stati più in altro, ma non dimentichiamo che siamo una matricola e che il nostro è un processo di crescita. Siamo un’ottima squadra, questo sì, ma il nostro obiettivo resta quello di lavorare e migliorare, e questo è l’ambiente ideale per riuscirci”.

Il centrocampista campano ha espresso tutta la sua soddisfazione per gol e risultato finale: “Abbiamo ottenuto una vittoria importante contro una squadra forte. Sono soddisfatto per il gol, arrivato su una situazione spesso provata, ma soprattutto per i tre punti importanti e meritati. Stiamo disputando un ottimo campionato che ci rende contenti e rende felice la gente che ci supporta. Abbiamo ora l’obbligo di continuare così per toglierci ancora soddisfazioni di spessore come questa che il gruppo merita”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • rizzo-coribello LECCE – Rizzo sul Catania: “Una squadra arrabbiata con Lodi a dettare i tempi”. Pacilli e Marino ok

    “Lavorare reduci da una vittoria aiuta sempre. Ripartiamo dalla prestazione offerta con il Trapani, di carattere, attenzione e determinazione”. Così Robertino Rizzo alla vigilia di Catania-Lecce, in programmi domani sera, in terra siciliana, con calcio di inizio fissato alle ore 20.30. “Questa mattina abbiamo svolto la rifinitura in Calabria – ha aggiunto – Pacilli e Marino…

  • magri-di-campi VIRTUS FRANCAVILLA – Magrì: “Polverone politico sulla questione stadio. Ora religioso silenzio”

    Il presidente onorario della Virtus Francavilla, Antonio Magrì, ha posto chiarezza col seguente comunicato sulla questione legata al “Giovanni Paolo II”. “Ancora una volta – si legge nella nota diffusa dal club biancazzurro – apprendo con stupore che una mia dichiarazione sulla questione stadio ha dato vita ad un polverone politico con diverse prese di…

  • bleve caputo LECCE – Doppio movimento di portieri: Bleve parte, blindato Chironi

    Movimento di portieri in casa Lecce. La società ha appena ufficializzato l’allungamento del contratto con Gianmarco Chironi, estendendolo sino al 30 giugno del 2020. Contestualmente i giallorossi hanno ceduto, a titolo temporaneo e con diritto d’opzione, il diritto alle prestazioni sportive di Marco Bleve alla Ternana Calcio. Per Bleve si tratta, quindi, di approcciarsi al…

  • Comunicato ufficiale Taranto TARANTO – Ufficio stampa e segreteria si rifanno il look

    Il Taranto prosegue l’opera di allestimento del nuovo organigramma societario, che si colora di rosa. A pochi giorni dalla presentazione ufficiale del tecnico e del direttore sportivo, la società presieduta da Elisabetta Zelatore annuncia gli arrivi di Ninni Cannella, in qualità di addetto stampa e della signora Mariagrazia Sigrisi, a capo della segreteria. A fargli…

  • caturano-salvatore-lecce-leccesetteIT LECCE – Meluso blinda Caturano: “Lo vogliono? Costa almeno due milioni”. Agostinone saluta

    Ancor prima dell’inizio del campionato, il Lecce è costretto a difendersi da un attacco avversario. Non parliamo di sfide sul campo bensì dietro la scrivania, poiché il neo retrocesso Pisa si è lanciato a capofitto alla ricerca di un attaccante il cui profilo risponde al nome di Salvatore Caturano. Il tecnico dei toscani Carmine Gautieri ha…