Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GIOVANILI – Memorial Antonio Capone, l’Asd Academy Sava si aggiudica la 1ª edizione

L’Asd Academy Sava (che ha partecipato con due squadre) si è aggiudicata la prima edizione del Memorial Antonio Capone, ex calciatore, tra le tante, di Nardò e Matino, originario di San Pietro in Lama. E proprio a San Pietro si è svolta, nello scorso weekend, la manifestazione di calcio giovanile (Pulcini misti), organizzata dall’Amministrazione comunale cittadina, sotto l’egida della Lnd Puglia. Al torneo, oltre alle due squadre dell’Academy Sava, hanno partecipato anche Asd Kolbe Mario Russo, Asd Nitor Brindisi, Asd Secyd, Asd Azzurri Trepuzzi e Asd Fulcignano.

Grande la presenza di pubblico nei tre giorni di gare. Alla manifestazione erano presenti, oltre alla famiglia di Antonio Capone, tanti ex compagni del calciatore, tra cui Francesco Rollo, Massimo Lepore e Franco Natale. Per il Matino, è stata premiata la presidentessa Cristina Costantino; per il Nardò, il segretario generale Fernando Pero.

Al termine dell’evento, sono stati premiati tutti i partecipanti da parte del sindaco di San Pietro in Lama, Vito Mello; dal vice sindaco, Gianni Della Bona e dal delegato allo Sport, Oronzino Mele.

All’ottima riuscita dell’evento, hanno contribuito Manolo Fracella (in questa stagione al Galatone Calcio, vincitore della Coppa Puglia) e il ds Giorgio Massafra (quest’anno collaboratore di Casarano e Manduria).

(da sinistra: Francesco Rollo, Oronzino Mele, Vito Mello)