Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CALCIO GIOVANILE – Nasce a Santa Maria di Leuca il premio La Giovane Italia

Sulla scia del progetto avviato oltre dieci anni orsono con il "Torneo Carnevale di Gallipoli-Coppa Santa Maria di Leuca" (che ha nel dr. Attilio Caputo il suo patron e ideatore) dedicato alla categoria Esordienti e che nel 2013 (8-13 febbraio) registrerà la sua decima edizione, nasce il premio “La Giovane Italia – I Talenti del calcio 2012". Il concept della nuova iniziativa, una sorta di oscar nazionale del calcio giovanile, è quello della valorizzazione, attraverso premi e riconoscimenti, del lavoro svolto nel corso della stagione da parte di atleti, dirigenti, allenatori o altri personaggi appartenenti al Settore Giovanile Italiano. La sede dell’evento sarà Santa Maria di Leuca presso la Sala Congressi dell’Hotel Terminal (Caroli Hotels) e la prima edizione è fissata per il 22 ottobre 2012.

Il calcio giovanile può vantare un esercito di appassionati al seguito in tutta Italia ma, nonostante questa considerazione, viene spesso trascurato, a torto, dai media. Il Premio riguarderà le Categorie Giovanissimi, Allievi e Primavera (dai classe 1997 ai 1993) divise per ruolo (portiere, difensore, centrocampista e attaccante) e la classifica finale è stata redatta sulla base delle preferenze indicate dalle società di serie A e B. Sono stati, inoltre, assegnati cinque premi speciali. L’evento del 22 ottobre, patrocinato da Coni, Figc e Regione Puglia, partità nel pomeriggio (alle 18 presso la Cittadella dello Sport “Giovanni Paolo II” di Castrignano del Capo) con una partita benefica (il cui incasso tramite contributo volontario all’ingresso sarà devoluto alla Fondazione Istituto Neurologico Nazionale C. Mondino di Pavia – Unità semplice di Epilettologia dell’età evolutiva) tra la formazione Team Sky (composta da ex-calciatori di serie A, ora commentatori tv, tra cui Carlo Muraro, Paolo Tramezzani, Stefano Nava, Maurizio Ganz, Luigi Di Biagio, giornalisti di Sky ed ex-calciatori del Lecce Pedro Pablo Pasculli, Vincenzo Mazzeo, Mino Francioso e Claudio Luperto) e il Capo di Leuca, squadra che milita nel campionato di Seconda Categoria allenata da Gian Pio Del Monaco.

Alla cerimonia di premiazione (ore 20.30 circa) interverranno dirigenti e calciatori della maggiori società di calcio professionistiche: Milan, Inter, Juventus, Lanciano, Roma, Lazio, Spezia, Brescia, Sampdoria, Siena, Fiorentina, Empoli, Torino, Genoa, Chievo, Parma e Cagliari. La manifestazione contribuirà sicuramente a promuovere la Penisola Salentina risultando un eccellente veicolo pubblicitario (l’evento sarà seguito anche da Sky). E’ attivo il sito http://talentidelcalcio.capodileuca.org.

Questo l’elenco dei giocatori premiati (pubblicati anche sul mensile Il Nuovo Calcio nel numero di ottobre):

Classe 1993
Nicola Leali (portiere Juve-Lanciano), Federico Barba (difensore Roma). Lorenzo Crisetig (centrocampista Inter-Spezia). Simone Andrea Ganz (attaccante Milan)
Classe 1994
Alessio Cragno (portiere Brescia), Luca Piana (difensore Sampdoria), Valerio Verre (centrocampista Siena), Antonio Rozzi (attaccante Lazio)
Classe 1995
Luca Lezzerini (portiere Fiorentina), Alessio Romagnoli (difensore Roma), Lorenzo Tassi (centrocampista Inter), Emanuele Rovini (attaccante Empoli)
Classe 1996
Nicholas Lentini (portiere Torino), Marco Soprano (difensore Genoa), Alberto Tibolla (centrocampista Chievo), Alberto Cerri (attaccante Parma)
Classe 1997
Emil Audero (portiere Juventus), Fabio Della Giovanna (difensore Inter), Nicolò Barella (centrocampista Cagliari), Luca Vido (attaccante Milan)

PREMI SPECIALI
Alberto De Rossi (Premio "Alex Ferguson" per i 21 anni nel Settore Giovanile della Roma), Roberto Samaden (Miglior Settore Giovanile 2012 Inter), Devis Mangia (Premio Allenatore Emergente), Pantaleo Corvino (Storico Scopritore di Talenti), Ciro Immobile (Giovane Emergente).