FEMMINILE – Salento Women Soccer, vittoria con brivido a San Marco Argentano. Indino: “È andata bene, ma…”

Il successo porta la firma di D'Amico, Bruno e Guido. Sul 2-3 per le salentine, Errico ha parato un rigore alla calabrese Carnevale. L'allenatrice giallorossa: "Calo di concentrazione imperdonabile, ci serva da lezione"

san-marco-argentano-salento-women-soccer-mar-19

Foto: la formazione scesa in campo in Calabria

Fonte: Comunicato stampa |

Ritorna alla vittoria la Salento Women Soccer che passa per tre a due sul campo del San Marco Argentano (Cosenza). Vittoria che poteva essere ben più larga rispetto a quanto dice il risultato, avendo, le giallorosse, sprecato diverse occasioni da gol durante tutta la gara e soprattutto nel primo tempo.

È andata bene ma questa partita ci serva da lezione per il futuro – sottolinea l’allenatrice Vera Indino -. Non si possono fallire tante palle gol in una partita, nel primo tempo avremmo potuto chiuderla con 5, 6 gol di scarto e invece ci siamo accontentate facilitando il compito alle nostre avversarie che nel secondo tempo hanno sfruttato al massimo i nostri errori difensivi, frutto di un calo di concentrazione imperdonabile. Per fortuna, il nostro portiere Serena Errico ha parato un calcio di rigore altrimenti non so come sarebbe finita. Ci prendiamo i tre punti ma nelle ultime tre partite di campionato mi aspetto prestazioni decisamente migliori da parte della mia squadra“. Il successo porta la firma di Serena D’Amico, capocannoniere della serie C con 32 reti, e di Elena Bruno e Chiara Guido.

Domenica prossima c’è la sosta, alla ripresa del campionato – domenica 7 aprile – la Salento Women Soccer ospiterà a Collepasso l’Apulia Trani.

IL TABELLINO

SAN MARCO ARGENTANO-SALENTO WOMEN SOCCER 2-3
RETI:
22′ pt D’Amico (SWS), 30′ pt Bruno (SWS), 8′ st Colasuonno (SMA), 15′ st Carnevale F. (SMA), 23′ st Guido (SWS)

San Marco Argentano: Carnevale V., Cuccinello, Gaglianone (26′ st Capano), Greco, La Rocca, vaccaro, Chiappetta, Carnevale F., Colasuonno, Iannuzzi M. (38′ st Andreoli), Colavolpe. In panchina: Bruno, Contarino, Plataroti. Allenatore Andrea Bartucci.

Salento Women Soccer: Errico; Sozzo, Felline, Ouacif, Costadura; Guido, Cucurachi, Pinto, Cazzato; Bruno (16′ st Durante, dal 43′ Aprile), D’Amico. In panchina: Vitti, Fracasso. Allenatrice Vera Indino.

Arbitro: Manzo di Torre Annunziata.

NOTE: spettatori duecento circa. Ammonite: Cazzato e Costadura (Sws). Recupero: pt 2′; st 4′. Al 30′ st Errico (Sws) ha parato un calcio di rigore battuto da Carnevale.


Risultati (diciannovesima giornata): Ludos Palermo-Chieti (rinviata al 31 marzo); Napoli-Grifone 5-0; Aprilia-Pescara 2-1; Sant’Egidio-Potenza 11-0; New Team San Marco-Salento Women Soccer 2-3; Apulia Trani-Vapa Napoli 2-2.

Classifica: Napoli Femminile 52; Grifone Gialloverde 46; Ludos Palermo 43; Salento Women Soccer 38; Sant’Egidio 36; Pescara 22; Aprilia 20; Chieti 16; Apulia Trani, Vapa Napoli 16; San Marco 7; Potenza 0.

Prossimo turno (diciannovesima giornata – 7 aprile): Salento Women Soccer-Apulia Trani; Potenza-Aprilia; Napoli-Ludos; Grifone Gialloverse-New Team San Marco; Chieti-Sant’Egidio; Pescara-Vapa.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati