CALCIO FEMMINILE – Salento Women Soccer, a Potenza serve il pallottoliere. D’Amico record

Diciassette reti segnate dalle giallorosse al malcapitato Potenza. Al rientro dalla Lucania, presentate le ragazze al Via del Mare prima di Lecce-Palermo

salento-women-soccer-lecce-via-del-mare-211018

Foto: la SWS sul prato del Via del Mare

Valanga di gol per la Salento Women Soccer nella trasferta di Potenza. Al “Viviani”, il risultato lo dice chiaramente, non c’è stata storia: 0-17!. Prima vittoria stagionale per le ragazze di Vera Indino nel campionato di Serie C. Sugli scudi Serena D’Amico, autrice di ben otto reti con le quali giunge alla ragguardevole cifra di 137 gol segnati con la maglia giallorossa. Tripletta per Lorena Munoz, doppietta per la giovanissima Roberta Costadura, un gol a testa per Cazzato, Vitti, Coluccia e Guido.

“E’ stata una partita a senso unico ma va dato atto alle nostre avversarie di aver lottato fino alla fine – ha sottolineato l’allenatrice giallorossa Vera Indino. Certe partite rischiano di complicarsi se non si scende in campo con la giusta concentrazione, le mie ragazze sono state brave a segnare al primo minuto dopodiché la gara è stata in discesa”. Festeggiata capitan D’Amico per il prestigioso traguardo raggiunto: “Lo dedico alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuta in tutti questi anni e ovviamente ringrazio tutte le mie compagne di squadra per avermi messa nelle condizioni di segnare. Il prossimo obiettivo? Non mi pongo limiti, per questo preferisco vivere alla giornata”.

Al rientro da Potenza, la squadra si è recata direttamente allo stadio Via del Mare di Lecce dove attendere dirigenti, tecnici, calciatrici e giovani della scuola calcio c’era Silvia Carofalo in rappresentanza della proprietà del Lecce calcio. Prima del fischio d’inizio di Lecce-Palermo, la Salento Women Soccer è stata presentata ufficialmente ai tifosi giallorossi. “E’ stato fantastico ricevere gli applausi dei circa 15mila spettatori del Via del Mare, abbiamo provato emozioni che non possono essere descritte. Il giro del campo resterà tra i ricordi più belli della mia carriera”, conclude capitan D’Amico.

Serie C – Risultati (2ª giornata) – Aprilia-Grifone 0-3, Trani-Napoli F. 1-4, Pescara-San Marco Cs 8-1, Potenza-Salento 0-17, S. Egidio Sa-Ludos Palermo 1-2, Virtus Napoli-Chieti 3-1.

Classifica: Grifone, Napoli F. Palermo 6; Salento, Pescara 4; Chieti, S. Egidio, Virtus Na 3; Trani, Aprilia, San Marco, Potenza 0.

Prossimo turno (4 novembre 2018): Chieti-Pescara, Grifone Roma-Salento Women Soccer, Ludos Palermo-Vapa Napoli, Napoli Femminile-Potenza, New Team San Marco-Aprilia, Sant’Egidio-Apulia Trani.


IL TABELLINO

POTENZA FEMMINILE-SALENTO WOMEN SOCCER 0-17
RETI: 1’pt, 16’st e 41’st Munoz, 3’pt Cazzato, 16’pt, 21’pt, 33’pt, 42’pt, 3’st, 21’st, 34’st e 38’st D’Amico, 35’pt rig. Guido, 44’pt e 36’st Costadura, 18’st Coluccia, 26’st Vitti

POTENZA: Notargiacomo (30’st Muliere), Di Persia, Laviero, Modrone, Coviello, Sabia (22’st Di Marzo), Marinelli (9’st Pace), Potenza, Garzillo, Santopietro (5’st Coluzzi), Cillis. In panchina: Piciullo. Allenatore Daniele Moreschi.

SALENTO WOMEN SOCCER: Errico, Ouacif (24’st Aprile), Felline, Viva (24’st Lazoi), Costadura, Guido, Munoz, Cazzato, Durante (16’st Coluccia), Sozzo (16’st Vitti), D’Amico. Allenatrice Vera Indino.

ARBITRO: Marra di Agropoli.

NOTE: spettatori circa trecento. Recupero: pt 0′, st 6′. Angoli: 11-0 per la Salento Women Soccer.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati