CALCIO FEMMINILE – Nove reti all’Aprilia, la Salento Women Soccer è una macchina da gol

Quattro reti per capitan D'Amico che guida la classifica marcatrici a quota 25. Doppietta per Coluccia, a segno con una doppietta. Grande soddisfazione anche per Aprile che ha segnato il primo gol in carriera. Completano lo score le reti di Cazzato e Cucurachi

salento-women-soccer-aprilia-gen-19

Foto: la SWS a Marina di Ardea

Fonte: Comunicato stampa |

Ottavo successo consecutivo per la Salento Women Soccer che si impone sul sintetico di Marina di Ardea contro le padrone di casa dell’Aprilia Racing con un inequivocabile 9-3. Mattatrice dell’incontro è stata – manco a dirlo – capitan Serena D’Amico, autrice di un poker di reti. Ora l’attaccante leccese guida la classifica marcatrici del girone D di serie C con 25 reti. Grande soddisfazione anche per la sedicenne di Surbo, Valentina Coluccia, che ha messo a segno la prima doppietta in carriera mentre un’altra surbina, Valentina Aprile, ha realizzato il primo gol in carriera. A completare lo score delle giallorosse ci hanno pensato le più esperte Sharon Cazzato e Benny Cucurachi, protagoniste entrambe di una buonissima prestazione.

Grazie a questa vittoria la Salento Women Soccer si conferma al secondo posto in classifica, a due punti dalla capolista Napoli Femminile che fin qui ha portato a casa dieci vittorie e una sola sconfitta, quella subita proprio contro le giallorosse salentine.

“Sono molto soddisfatta per la prestazione della mia squadra che, soprattutto nel secondo tempo, ha giocato un buon calcio – ha detto al termine del match l’allenatrice Vera Indino. Certo, quei primi venticinque minuti del primo tempo non mi sono affatto piaciuti, ancora una volta abbiamo commesso degli errori che una squadra come la nostra non deve assolutamente commettere. Ci ritorneremo in settimana per cercare di migliorare in futuro. La vittoria? E’ meritata, ci mancherebbe, ma mi preme fare un grande in bocca al lupo a nome mio e di tutta la Salento Women Soccer alla calciatrice dell’Aprilia Bassotti che ha subito un grave infortunio. Le auguriamo di tornare presto in campo”.


Risultati (undicesima giornata): Aprilia Racing-Salento Women Soccer 3-9; Apulia Trani-Chieti 1-1; San Marco-Napoli 0-14; Pescara-Ludos 0-4; Sant’Egidio-Grifone 2-3; Vapa-Potenza 18-0.

Classifica: Napoli Femminile 30; Salento Women Soccer 28; Ludos Palermo, Grifone Gialloverde 27; Sant’Egidio 15; Pescara 14; Trani 11; Vapa Napoli, Aprilia 10; Chieti 9; San Marco 4; Potenza 0.

Prossimo turno (27 gennaio 2019 – prima di ritorno): Aprilia-Napoli Femminile; Apulia Trani-Ludos Palermo; Pescara-Salento Women Soccer; Potenza-Chieti; Sant’Egidio-San Marco Argentano; Vapa Napoli-Grifone Gialloverde.


IL TABELLINO

APRILIA RACING-SALENTO WOMEN SOCCER 3-9
RETI: 
nel pt 2′ D’Amico (S); 4′ Galluzzi (A); 41′ Coluccia (S); nel st 2′, 4′, 11′ D’Amico (S); 24′ Biasotto rigore (A); 26′ Coluccia (S); 38′ Aprile; 43′ Cucurachi (S); 45′ Galluzzi (A); 47′ Cazzato (S)

APRILIA RACING: Guidobaldi, Bassotti (14′ pt Sparapani), Colli, Croce (25′ sta Vittori), Cusella, Di Federico, Maiorca (31′ st Djokouo), Messore, Tedesco, Galluzzi, Biasotto. In panchina: Altobelli, Bianciardi, Campanelli, Catena, La Schiazza, Scire. Allenatore Fabio Bianchi.

SALENTO WOMEN SOCCER: Mariano, Guido, Felline, Viva (5′ st Ouacif), Costadura; Coluccia (27′ st Aprile), Cucurachi, Munoz, Cazzato; D’Amico, Bruno (17′ st Durante). In panchina: Errico, Vitti, Sozzo. Allenatrice Vera Indino.

ARBITRO: Meo di Isernia.

NOTE: spettatori circa duecento di cui una folta rappresentanza salentini. Ammonita: Guidobaldi (A). Recupero: pt 6′; st 5′.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati