FEMMINILE – Lecce Women, che scoppola col Palermo! Indino: “Mi aspetto una reazione con la Sicula Leonzio”

Sei a uno per la Ludos, di D'Amico l'unico gol delle giallorosse. Sfortunate anche le ragazze di Vera Indino: sul 3-1 per le siciliane, Guido sbaglia un calcio di rigore

lecce-women-dic-19

Foto: le ragazze del Lecce Women (archivio)

Fonte: Comunicato stampa |

Il girone di ritorno del campionato di Serie C femminile comincia con una sonora sconfitta per il Lecce Women, battuto con il punteggio di 6-1 dalla Ludos Palermo.

Le siciliane hanno così vendicato la sconfitta subita nel match di andata giocato nel Salento. Per le giallorosse invece è una battuta d’arresto inattesa ma che ci può stare alla luce dei problemi di formazione che hanno fortemente condizionato le scelte di Vera Indino. Va detto inoltre che sul punteggio di 3-1 per le siciliane, Chiara Guido ha fallito un calcio di rigore: il suo tiro è stato respinto dalla traversa a portiere battuto. E così, dal possibile 2-3, nel giro di pochi pochi si è passati all’1-4.

L’allenatrice del Lecce però non cerca attenuanti: “Perdere in questo modo fa male e al di là delle assenze è chiaro che farò delle valutazioni in vista dei prossimi impegni di campionato e di Coppa Italiasottolinea. Mi preme però ringraziare quelle ragazze che, nonostante alcuni problemi fisici, sono scese in campo e si sono battute con impegno dall’inizio alla fine della partita. Sono da prendere come esempio. Ora è il caso di rimboccarsi le maniche e di preparare al meglio la prossima sfida contro la Sicula Leonzio. Mi aspetto una risposta importante”.
Le giallorosse torneranno in campo domenica 26 gennaio, alle ore 14.30, al comunale di Collepasso.

IL TABELLINO

LUDOS PALERMO-LECCE WOMEN 6-1
RETI: 3′ pt, 21′ pt e 5′ st Dragotto (P), 30′ pt D’Amico (LW), 23′ st Tarantino, 26′ st e 29′ st Bassano (P)

LUDOS PALERMO: Iemma, Newcomb, Intravaia, Zito, Panarello, Collova, Lazzara, Cusmà (32′ st Coco), Dragotto, La Cavera (20′ st Tarantino), Bassano. In panchina Campanello, Giaimo, Riccobono, Schillaci, Impellitteri. Allenatore Antonella Licciardi.
LECCE WOMEN: Raicu (36′ st Errico), Felline (39′ st Ouacif), Tirabassi, Polo (12′ st Sozzo), Costadura, Guido, De Benedetto (32′ st Durante), Cucurachi, Cazzato, D’Amico, Chirizzi (1′ st Vitti). In panchina Aprile, Lazoi, Maiorano. Allenatrice Vera Indino.
ARBITRO: Crispino di Frattamaggiore.
NOTE: spettatori circa trecento. Al 21′ st Guido (L) sbaglia un calcio di rigore. Ammonite: Intravaia e Iemma (P), De Benedetto e Guido (L). Recupero: pt 2′; st 4′.
Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati