CALCIO FEMMINILE – La Salento Women Soccer espugna Casalnuovo di Napoli e vola

Domina Neapolis sconfitta per 3-1

salentowomensoccer

Continua il momento felice della Salento Women Soccer che al comunale “Iorio” di Casalnuovo di Napoli batte 3-1 le padrone di casa della Domina Neapolis. Per le giallorosse si tratta della quinta vittoria stagionale, la terza ottenuta in trasferta. Protagonista del match il capitano Serena D’Amico, autrice di una doppietta che le consente di conquistare la vetta della classifica dei marcatori del girone D di serie B grazie agli 8 gol segnati in altrettante partite.

“La vittoria con la Domina è la conferma di quanto sosteniamo ormai da tempo e cioè che il segreto dei nostri successi è la forza del gruppo – sottolinea la bomber giallorossa. Anche in questa occasione siamo state costrette a rinunciare ad alcune calciatrici per noi importanti ma chi è andata in campo non ha fatto rimpiangere le assenti. Segno di una crescita generale del gruppo che ha raggiunto la piena maturità”.

L’exploit di domenica permette alla Salento Women Soccer di consolidare il quarto posto in classifica anche se in casa giallorossa si continua a parlare di salvezza. “E sarà così fino a quando non avremo il conforto della matematica – sottolinea Serena D’Amico, 23 anni, leccese doc – . La squadra è molto giovane, di conseguenza non bisogna mollare di un centimetro. E poi, perché dovremmo sentirci appagate? Siamo ancora all’ottava giornata e restano da giocare altre quattordici partite in cui dovremo puntare sempre ad ottenere il massimo. Alla fine faremo i conti”.

E all’orizzonte c’è il derby contro la Pink Bari, capolista a punteggio pieno dopo otto giornate di campionato in compagnia della Roma. “Abbiamo grande rispetto delle biancorosse, loro fino a questo momento hanno sempre vinto subendo soltanto una rete, di conseguenza servirà un’impresa per conquistare un risultato positivo”. Il derby Salento Women Soccer-Pink Bari si giocherà domenica 11 dicembre, alle ore 14.30, al comunale di San Donato.

***

DOMINA NEAPOLIS-SALENTO WOMEN SOCCER 1-3
Marcatrici: nel pt 35’ D’Amico; nel st 1’ Bergamo; 25’ D’Amico; 43’ Del Prete (DN)

Domina Neapolis: Balbi, Apicella, Sorrisi, D’Alterio, Gandy (27’ st Gesuele), Fiorillo, Del Prete, Galluccio (11’ st D’Errico), Di Marzo, Barra (2’ st Bussola), Polverino. In panchina: Fierro, Napolitano L., Panico, Napolitano M. Allenatore Antonio Genovese.
Salento Women Soccer: Barletta, Ambrosino, Longo, D’Oria, Zaccaria, Bergamo, Felline (34’ st Martiriggiano), Guido, Cazzato, D’Amico, Diaz. In panchina: Ouacif, Sabato. Allenatrice Vera Indino.
Arbitro: Funari di Roma.
Note – Spettatori cento circa. Ammonite: Gandy, Gesuele, Del Prete. Recupero: pt 3′; st 4′.

***

Risultati (ottava giornata): Apulia Trani-Nebrodi 1-1, Domina Neapolis-Salento Women Soccer 1-3, Latina-Roma XIV 3-0, Grifone Gialloverde-Bari 0-2, Lazio-Napoli Dream Team 1-2, Carpisa Napoli-Roma 0-1.

Classifica: Bari, Roma punti 24; Latina 18; Salento Women Soccer 16; Lazio 12; Domina Neapolis 9; Carpisa Napoli, Napoli Dream Team 8; Nebrodi 7; Grifone Gialloverde, Roma XIV 6; Trani 2.

Prossimo turno (nona giornata – 11 dicembre 2016): Apulia Trani-Latina; F. Nebrodi-Carpisa Napoli; Napoli Dream Team-Domina Neapolis; Roma-Grifone Gialloverde; Roma XIV-Lazio; Salento Women Soccer-Bari.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati