CALCIO FEMMINILE – Cade nel Lazio l’imbattibilità della Salento Women Soccer

zaccaria salentowomensoccer

Si interrompe dopo quattro turni l’imbattibilità in campionato della Salento Women Soccer, sconfitta in trasferta dalla Lazio con il punteggio di 2-0. Nonostante il passo falso però le giallorosse conservano il quarto posto in classifica alle spalle del trio composto da Roma Femminile, Pink Bari e Latina, e con ben nove punti di vantaggio sull’ultima in classifica che, come è noto, al termine della stagione condanna alla retrocessione in serie C.

“E’ chiaro, siamo molto rammaricate per la sconfitta – sottolinea l’allenatrice Vera Indino. Però, a queste ragazze posso dire soltanto grazie per quello che stanno facendo. Non bisogna dimenticare che ogni settimana schieriamo nella formazione titolare molte calciatrici nate negli anni 2000 e 2001, siamo una squadra giovane che punta a conservare la categoria. Di questa partita salvo soprattutto la reazione del secondo tempo in cui non sembrava fossimo in inferiorità numerica. Dell’arbitro e della sua direzione di gara preferisco non parlare, a me basta che lui sia a posto con la coscienza. Come sorvolo sull’ospitalità ricevuta dalla Lazio. Preferisco pensare alla prossima partita in cui affronteremo il Grifone Gialloverde”.

Domenica la sfida contro la squadra del Circolo romano della Guardia di Finanza si giocherà a partire dalle ore 14.30 al comunale di San Donato.

***

LAZIO WOMEN-SALENTO WOMEN SOCCER 2-0
Reti: nel pt 11′ De Luca; 35′ Pezzotti.

Lazio Women 2015: Sarnataro; Foschi, Vaccari, Lommi, Tosti; Pezzotti, Vittori, Lombardozzi, De Luca (31’ st Corradino); Cianci, Coletta (46’ st Angelini). In panchina: Palmerini, Casali, Sette. Allenatore Roberto De Cosmi.
Salento Women Soccer: Gaetani; Guido (36’ st Ambrosino), Longo, D’Oria (40’ pt Paolo), Zaccaria; Bergamo, Cucurachi, Felline, Cazzato; D’Amico, Diaz. In panchina: Sabato, Quacif, Martiriggiano. Allenatrice Vera Indino.
Arbitro: Di Nosse di Nocera Inferiore.
Note: spettatori cento circa. Espulsa 42′ pt Zaccaria (S). Ammonite: Vittori, De Luca, Cianci, Guido.

***

Risultati (sesta giornata): Apulia Trani-Roma Femminile 0-3; Domina Neapolis-Grifone Gialloverde 3-2; Latina-Nebrodi 1-0; Lazio-Salento Women Soccer 2-0; Napoli Carpisa-Pink Bari 0-2; Roma XIV-Napoli Dream Team 1-0.

Classifica: Pink Bari, Roma punti 18; Latina 15; Salento Women Soccer 10; Domina Neapolis, Lazio Woman 9; Napoli Carpisa 7; Grifone Gialloverde, Nebrodi 6; Dream Team 4; Roma XIV 3; Apulia Trani 1.

Prossimo turno (settima giornata – domenica 27 novembre): Femminile Nebrodi-Lazio; Napoli Dream Team-Napoli Crapisa; Pink Bari-Latina; Roma Femminile-Domina; Roma XIV-Apulia Trani; Salento Women Soccer-Grifone Gialloverde.

 

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati