UGENTO-GALLIPOLI – Pardo chiama, Porcino risponde: il derby salentino finisce in parità

Dopo il vantaggio dei padroni di casa firmato Pardo, il Gallipoli in superiorità numerica trova il gol del pareggio con Porcino. Un punto che alla fine accontenta entrambe le formazioni

ugento-gallipoli-saluto-capitani-portaccio-andrea-esposito-011219-ss-coribello

Foto: il saluto tra i capitani A. Portaccio e Esposito (@SalentoSport/M. Coribello)

Succede tutto nel primo tempo nel  derby salentino e giallorosso che vedeva al “Comunale” affrontarsi Ugento e Gallipoli. Alla fine dei novanta minuti, le due squadre si dividono un punto che probabilmente non scontenta nessuno, con gli ospiti che forse nutrono un po’ di rammarico per non essere riusciti a sfruttare nel migliore dei modi una superiorità numerica durata per quasi un’ora di gioco.

Dopo solo 4 minuti di gioco l’Ugento è già in vantaggio con Pardo, che beffa Bacca con un bel tiro da fuori. Si tratta della settima rete in campionato, ottava contandone una segnata in Coppa Italia, per il talentuoso spagnolo classe 2000. Il Gallipoli sembra accusare il colpo, l’Ugento galvanizzato dal vantaggio va a caccia del raddoppio ma Sciacca, a tu per tu con Bacca, pecca di freddezza e l’occasione sfuma. Ci prova anche Castrì, su punizione, con palla che sfiora il palo. A nove minuti dalla fine della prima frazione, la gara cambia volto: il signor Valentini di Brindisi manda anticipatamente sotto la doccia Indino, per fallo di reazione nei confronti di De Leo e una manciata di secondi più tardi gli ospiti trovano anche il guizzo del pari. Minuto 38De Leo va via sulla destra e mette al centro un bel pallone per l’accorrente Porcino che non ci pensa su e con una precisa conclusione batte Esposito siglando il suo secondo centro stagionale.

Nella ripresa i ritmi calano vistosamente e si contano solo due occasioni degne di nota: prima Bacca è bravo a rispondere presente su Castrì e Umberto Solidoro, mentre nel finale di gara, Marti, ben appostato, fallisce una ghiotta occasione, mandando al lato da posizione favorevole.

Finisce, quindi, 1-1 il terzo derby stagionale tra Ugento e Gallipoli, con le due compagini che dopo le sconfitte della scorsa settimana tornano a muovere la classifica. Domenica l’Ugento riceverà il Molfetta, mentre al Bianco arriverà il Barletta 1922.


IL TABELLINO

Ugento, stadio “Comunale”
domenica 1 dicembre 2019 ore 14:30
Campionato Eccellenza – Giornata 13

UGENTO-GALLIPOLI 1-1
RETI: 4’ pt Pardo (U), 38’ pt Porcino (G)

UGENTO: Esposito, Indino, Martinez, Maiolo, Pasca, Signore (16’ st Iannone), Solidoro U., Magagnino (43’ st Solidoro G.), Sciacca (28’ st Mosca), Castrì, Pardo (16’ st Paladino). All.: Oliva.

GALLIPOLI: Bacca, Gubello, Porcino (36’ st Alemanni), De Leo, Carrozzo, Suhs, Stifani, Alcazar, Cortese, Marti (43’ st Podo), Portaccio A. (13’ st Fernandez). All.: Salvadore.

ARBITRO: Valentini di Brindisi.
NOTE: ammoniti Maiolo, Castrì, Paladino, Solidoro G., De Leo, Suhs, Marti; espulso al 36’ pt Indino (U) per fallo di reazione.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati