ECCELLENZA – Cerignola-Bitonto, fuori i secondi. All-in Novoli-Avetrana. Gli arbitri

Penultimo turno di Eccellenza da brividi. Tre gli scontri diretti, uno per la vetta due per la salvezza. Molfetta ad un passo dalla Promozione

arbitri-generica-tmw

Il penultimo turno del campionato di Eccellenza potrebbe essere quello che deciderà le sorti della maggior parte delle squadre che corrono per un obiettivo. Tutto dipenderà da due partite: Cerignola-Bitonto e Avetrana-Novoli.

Il match tra le prime due della classe sarà decisivo per la corsa alla Serie D: Se i dauni dovessero avere la meglio sui bitontini, guadagnerebbero l’accesso matematico alla massima categoria dilettantistica nazionale; tutto sarebbe rimandato all’ultima giornata in caso di pareggio, così come in caso di vittoria dei neroverdi che giocherebbero l’ultimo turno con il vantaggio di avere a disposizione due risultati su tre.

A Novoli andrà in scena lo spareggio salvezza per… Eccellenza. Al ‘Cezzi‘ arriva l’Avetrana in vantaggio di due punti, cui basterà non perdere per conservarlo e giocarsi tutto nell’ultimo turno, confidando di ricevere il Cerignola già promosso. Per il Novoli, invece, sarà obbligatorio vincere per evitare di avere le orecchie perennemente tese sugli altri campi. Con l’Hellas Taranto già retrocesso, il Molfetta è pronto a seguirlo: ad Altamura, salvo imprevedibili risultati, si dovrebbe assistere alla matematica retrocessione dei baresi.

Tutto da giocare invece tra Galatina e Trani. I biancostellati potrebbero chiudere in anticipo il loro campionato anche pareggiando l’ultima partita casalinga della stagione, se il Bitonto dovesse usicre sconfitta dallo scontro diretto per la Serie D. Al contrario, per il Trani sarà categorico vincere per giocarsi l’all-in contro il Vieste, nell’ultima di campionato.

Il Gallipoli, altra squadra coinvolta nella lotta salvezza chiederà strada al Casarano, dove Villa ritorna da ex in veste di allenatore. Non sarà una partita dall’esito scontato per diversi motivi: la rivalità tra le due tifoserie è sentita ed è stata acuita dal botta e risposta tra tifosi giallorossi e dirigenza casaranese; inoltre, non meno importante, il Casarano dovrà vincere per non perdere l’ultimo posto sul treno play-off. Chiudono il programma della ventinovesima giornata di Eccellenza le partite Vieste-Hellas Taranto e Unione Calcio Bisceglie-Otranto.


ATL. VIESTE – HELLAS TARANTO Giuseppe Doronzo, di Barletta
AUD. CERIGNOLA – BITONTO Dario Duzel, di Castelfranco Veneto
BARLETTA – ATL. MOLA Andrea Salanitro, di Bari
CASARANO – GALLIPOLI Salvatore Iannella, di Taranto
NOVOLI – AVETRANA Domenico Leone, di Barletta
PRO ITALIA GALATINA – VIGOR TRANI CALCIO Alessandro Costa, di Novara
TEAM ALTAMURA – MOLFETTA Domenico Mallardi, di Bari
UNIONE CALCIO BISCEGLIE – OTRANTO Andrea Palmieri, di Brindisi

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • picci-antonio-giulio-vigor-trani-ph-sergio-porcelli ECCELLENZA – Picci aggancia Triggiani, Falconieri è a due passi. Ventura esagerato: la classifica marcatori dopo l’11ª

    Missione compiuta: Picci segna il gol della bandiera del Trani contro il Corato e aggancia in vetta alla classifica marcatori, a quota dieci, Triggiani. Ottava rete, e secondo posto per lui, per il bomber coratino Falconieri. Doppietta per Di Rito, che si posiziona sul gradino più basso del podio, a quota sette. Doppietta anche per…

  • Barletta-Martina-171119-paolo-conserva ECCELLENZA – Tutti i tabellini dell’11ª giornata

    Il Corato batte il Trani e conserva il comando della classifica di Eccellenza pugliese dopo l’undicesima giornata. L’Audace passa a Ugento, il Molfetta ne rifila cinque (di cui quattro Ventura) all’Unione Calcio. Colpo dell’Orta Nova a Vieste. Successi pesanti per Otranto e Gallipoli. I tabellini dell’undicesima giornata UGENTO-AUDACE BARLETTA 0-2 RETI: 30′ pt Lomuscio, 25′…

  • deghi-171119 DEGHI – Appuntamento con la vittoria ancora rimandato, col San Marco arriva un pari

    La Deghi Calcio rimanda ancora l’appuntamento con la vittoria. Finisce 1-1 il match casalingo che mette di fronte l’undici allenato da Vanni Simone al San Marco, formazione foggiana che si dimostra esperta e di categoria. Una partita complicata per l’undici ieri in maglia bianca che incassa un gol in apertura di gara con Augelli e…

  • cortese-marco-san-severo-gallipoli-0-1-171119-ss-coribello GALLIPOLI – Cortese-gol e il Gallo espugna San Severo

    Un gol di Cortese in avvio di ripresa frutta una vittoria di platino, la quarta stagionale, per il Gallipoli sul campo del San Severo. Come in tutta la regione, anche la partita tra i foggiani e i salentini è stata condizionata dal vento forte per tutti e 90 i minuti. Le due squadre si sono…

  • gallipoli-otranto-0-1-080919gol-cisternino-ss-coribello OTRANTO – “In cauda venenum”: Cisternino, un gol da tre punti piega la Fortis Altamura

    Tre punti d’oro per l’Otranto che, nel finale, ha la meglio della Fortis Altamura grazie ad un guizzo di Cisternino. Anche al “Nachira”, la gara è condizionata dal forte vento che disturba il gioco. Primo tempo equilibrato con qualche spunto per parte. Calò fallisce lo specchio della porta al 18′, Bolognese non riesce a capitalizzare,…