Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

OTRANTO – Steso il Molfetta, Corrias sul gong regala il sorriso al team di Salvadore

Al termine di una sfida non del tutto esaltante, l’Otranto porta a casa una vittoria importante per scacciare gli spettri della zona calda della classifica. Nel primo tempo gli ospiti partono bene: Fieroni vince un rimpallo e a tu per tu con Caroppo ci prova. Grande il riflesso del portiere idruntino che mette in angolo. Al 20’ la risposta dei locali. Pirotto carica il destro, ma Petruzzelli blocca con tranquillità.

Nella ripresa i padroni di casa provano a spezzare l’equilibrio: Sindaco salta due avversari e conclude a botta sicura. Petruzzelli si supera. Al 28’ Fieroni ci prova ancora, ma Caroppo devia col piede e mette in corner. Al 45’ i ragazzi di Salvadore calano il jolly che vale tre punti: cross dalla destra, Pirotto spizzica di testa mettendo fuori causa il numero uno barese e Corrias a porta vuota deve solo spingere in rete. Il Molfetta sbanda ma prova a raddrizzare nel recupero. L’Otranto, però, amministra con tranquillità fino al triplice fischio.

***

OTRANTO – MOLFETTA 1-0
Rete: 45’st Corrias

Otranto: Caroppo, Camorani, Montefusco, Simoes (26’st De Pascali), De Giorgi, Malerba, Palma (1’st Sepe), Mariano, Pirotto, Damiani, Sindaco (14’st Corrias). A disposizione: Merico, Manneh, De Benedetto, Agnello. All. Salvadore.
Molfetta: Petruzzelli, Giancaspro, Tesoro, Dentamaro, Lorusso, Fumai, Grimaldi, Cantatore, Sene (35’st Vitale), Stefanini, Fieroni. A disposizione: Soares, Tedesco, Tropiano, Enni, Papagni, De Bari. All. Iennacco.
Arbitro: Carrer di Barletta.