OSTUNI – Scelto il nuovo tecnico, Marzio pronto a vendere il club: “Passo doloroso ma obbligato…”

Settimane di transizione in casa Ostuni. Oltre all’esonero di Alfredo Cimino, per la cui sostituzione è stato scelto in via ufficiosa Enzo Carbonella, si profila all’orizzonte un passaggio di consegne societarie. Il presidente Marzio, infatti, sembra abbia ricevuto una proposta per la cessione della proprietà. Una scelta, quella di vendere da parte del numero uno gialloblu, sicuramente dolorosa, visto il longevo legame con il club, ma necessaria per la sopravvivenza del calcio nella Città Bianca. “Se l’operazione dovesse effettivamente andare in porto, sarà realizzata per tutelare il valore di quel titolo sportivo di Eccellenza che la squadra ha conquistato sul campo con grande impegno e in poco tempo – sottolinea lo stesso Marzio ai colleghi di Ostunilive.it. Una scelta obbligata che ha un solo significato ed un obbiettivo preciso: far proseguire il progetto Ostuni Calcio”.

In attesa delle ufficializzazioni del caso, le parole conclusive del presidente Marzio suonano già da commiato: “Ringrazio tutti coloro che in questi anni sono stati vicini alla squadra. Mi viene da pensare a Domenico Tanzarella, a Giovanni Epifani, al geometra Parisi, così come a tutti coloro che dando il loro contributo si sono impegnati e che hanno creduto nell’Ostuni”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • gallipoli-stemma-ss GALLIPOLI – Clamorosa suggestione per il dopo Salvadore

    Salutato Andrea Salvadore, ed in attesa di conoscere la situazione legata ormai alla consueta questione stadio, il Gallipoli, sembrerebbe comunque muovere i primi passi verso la nuova stagione. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, il sodalizio ionico sarebbe al lavoro per un clamoroso ritorno  in panchina. Il nome caldo come successore di Andrea Salvadore,…

  • manco-andrea-allenatore-de-cagna-scorrano OTRANTO – Dopo l’ampliamento societario, arriva l’ufficialità del nuovo mister

    Nei giorni scorsi il sodalizio idruntino del presidente Giovanni Mazzeo, aveva ufficializzato la fusione con l’Fc De Cagna, del presidente Giuseppe De Cagna. Nella giornata di ieri è invece arrivata la nomina del nuovo tecnico, che risponde al nome dell’ex Taurisano Andrea Manco, che al fotofinish ha battuto la concorrenza di mister Portaluri. Questa la nota…

  • panchina ECCELLENZA – Al via il valzer delle panchine. La United Sly Trani batte i primi colpi: le ultime

    Con la pubblicazione delle classifiche che hanno sancito la retrocessione del San Marco e l’approdo in Eccellenza di Atletico Racale e United Sly Trani, nella Premier League pugliese è ora tempo di prime ufficialità soprattutto per ciò che riguarda le nuove guide tecniche. La Deghi, come ormai noto, ha salutato Alberto Giuliatto chiudendo per il ritorno di…

  • orta-nova-martina-juniores-0-0-050120-luca-caporale DILETTANTI – Valorizzazione Giovani Lnd, ecco le classifiche finali di Eccellenza e Promozione/B

    Con la pubblicazione delle graduatorie riferite al Progetto di Valorizzazione dei Giovani Lnd, va in archivio, definitivamente, la tribolata stagione sportiva 2019-20. I criteri stabiliti dalla Lnd premiano le tre squadre che, dati alla mano, hanno schierato in campo il numero maggiore di giovani calciatori, stante il rispetto delle regole sugli under. In Eccellenza, il…

  • destratis-giulio-avvocato-lug-20 DILETTANTI – Avv. Destratis: “La giustizia sportiva pugliese restituisca alle società le tasse-reclamo illegittimamente incassate”

    Riceviamo e pubblichiamo un’altra nota dell’avvocato Giulio Destratis, esperto di diritto sportivo, che mette in luce un’altra – a suo dire – anomalia della giustizia sportiva pugliese. Secondo quanto afferma il legale di Maruggio, citando una recente pronuncia della Corte d’Appello federale di Roma, le società reclamanti contro un’ammenda o una squalifica di un proprio…