OSTUNI – Il presidente Marzio: “Costruita una società sana”. Ecco il nuovo tecnico e i confermati gialloblu

ostuni bandiera

C’è aria di grande cambiamento in casa Ostuni. Il ripescaggio in Eccellenza ha riportato una ventata di entusiasmo e lo si percepisce anche dalle parole del presidente Luca Marzio: “Sicuramente vogliamo far divertire i nostri tifosi, ma sempre con un occhio al bilancio. Siamo una società che non ha un centesimo di debito e che ha onorato gli impegni con tutti. Questa è la strada che vogliamo seguire anche per il futuro”.

La rosa è ancora incompleta ma la certezza è il tecnico, che sarà il 53enne livornese Luciano Bruni, con un passato alla guida della Primavera di Juventus, Siena e Sampdoria. Da calciatore vinse lo scudetto nel 1985 con il Verona di Bagnoli. Il preparatore atletico sarà Francesco Guicciardini, quello dei portieri Decio Guadalupi.

C’è attesa per i nuovi colpi di mercato. Dalla passata stagione, resteranno gialloblu i difensori Camassa e Ciaramitaro, i gemelli ostunesi Manuel e Mattia Miccoli, il portiere Orlandino e ancora Pace, Masi e Scarongella. In entrata si fanno i nomi di Montecatino, Solidoro, Toritto e Notaristefano.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati