NOVOLI – L’ottimismo di Potì: “Partiamo da una buona base”. Su Caravaglio, Cocciolo e Piumetto…

Uno dei veterani del Novoli, Luca Potì, si dice fiducioso per la prossima stagione: l’ottimismo di uno dei leader della formazione rossoblu deriva da una serie di considerazioni sul mercato, sul gruppo e sul tecnico. “Il fatto di aver conservato l’ossatura della formazione che ha centrato il salto di categoria – spiega Potì è positivo perché ci permetterà di partire da un buona base, sul piano dell’organizzazione tecnico-tattica. A questo si deve aggiungere che conosciamo bene mister Schipa, il quale è molto preparato e, a sua volta, sa che siamo pronti a seguirlo con abnegazione. Tutto ciò dovrebbe agevolare l’innesto dei nuovi, sia per i meccanismi di gioco sia dal punto di vista dell’intesa in seno al gruppo”.

Tante conferme ma anche diversi volti nuovi. Su tutti, Potì è rimasto positivamente colpito dal centrocampista Davide Caravaglio. “Non lo conoscevo – ammette il difensore – e mi ha fatto una grande impressione. È un classe 1992 ma dimostra un’esperienza da atleta navigato per come sa stare in campo. L’altro centrocampista, Antonio Cocciolo, invece, ho avuto modo di apprezzarlo ai tempi in cui siamo stati compagni di formazione a Manduria ed a Tricase, in Eccellenza. Il centravanti Cosimo Piumetto, dal canto suo, ha fatto molto bene a Galatina anche se è stato bloccato per un certo periodo da un infortunio”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati