NOVOLI – Grande attesa per l’esordio contro una big del calcio pugliese: arriva il Barletta

Esordio stagionale col botto, per il Novoli di mister Simone Schipa che domenica 13 settembre, calcio di inizio fissato per le 15.30, ospiterà per la prima giornata dell’Eccellenza Pugliese, l’avversario più blasonato del girone. Si tratta del Barletta, o per meglio dire dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Barletta 1922, la nuova compagine della città della “disfida” che fino all’anno scorso ha militato in Lega Pro. Una squadra dalla storia importante, che con il fallimento della gestione Perpignano, solo grazie ai suoi tifosi e ad un gruppo di imprenditori locali è riuscita con una mega colletta a ripartire dal campionato di Eccellenza.

Novoli ed i novolesi quindi pronti ad una sfida importante ed impegnativa da affrontare con le solite armi: umiltà, determinazione, fame, voglia e concretezza. Per Schipa uomini tutti o quasi disponibili compresi Gianni Marasco e Francesco Giorgetti alle prese con fastidi muscolari. Per quanto concerne il match, in previsione di un afflusso importante di tifosi le autorità competenti (Amministrazione comunale, carabinieri di Novoli e Campi Salentina, Polizia Municipale Novoli e protezione civile Novoli e Surbo) hanno predisposto una serie di iniziative importanti e soprattutto un piano di viabilità particolareggiato nelle zone vicine al “Totò Cezzi”, fino alla fine della gara, per motivi di ordine pubblico. Da evidenziare che saranno esclusivamente 100 (cento) i biglietti a disposizione dei tifosi Barlettani che prenderanno nell’apposito settore omologato capace di tale capienza.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento