NARDÒ – Rana si prende il Toro a suon di gol: “Importante solo la nostra classifica”. E sulla Virtus…

Il centravanti del Nardò, Luigi Rana, torna sulla convincente vittoria dei granata in casa del Molfetta. Un’affermazione netta per il Toro, di cui il bomber elogia l’atteggiamento: “Abbiamo attaccato per vincere sin dal primo minuto – spiega –, il rigore è stato solo un episodio, scaturito, tra l’altro, da un fallo di mano ma è stata una partita dominata sino al novantesimo. Per me è fondamentale raggiungere l’obiettivo ogni domenica: i tre punti. Se poi riesco anche a segnare la gioia è doppia. Per un attaccante il gol è importante perché infonde la fiducia e la giusta carica per affrontare la gara”.

E i gol in campionato, per l’ex Mola, sono già 5, a cui vanno sommati i 3 in Coppa Italia: uno score importante ma Rana precisa: “Per il momento non guardo a questo primato, mi interessa di più la classifica del nostro campionato e la coppa. È, comunque, un traguardo a cui tengo ma che guarderò solo dopo che gli obiettivi della squadra saranno stati raggiunti. Per adesso auguriamoci di continuare così”.

Domenica un altro big match attende il Toro, con la Virtus Francavilla Calcio di Calabro ospite al “Giovanni Paolo II”. La formazione brindisina sarà ancora più motivata in quanto reduce da un ko interno per mano del Bitonto. “Sono convinto che sia la squadra più attrezzata: anche se in questo momento non stanno mantenendo le aspettative, usciranno alla lunga. A partire da domenica saranno tre battaglie, comprese le due gare di coppa. Prevarrà – conclude Rana – chi avrà più voglia di sacrificarsi e vincere”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati