NARDÒ – Ragno, primo ko: “Tra infortuni, squalifiche e calciatori fuori ruolo difficile fare meglio”

Dopo un solo giorno di allenamento, prima uscita ufficiale di Nicola Ragno sulla panchina del Nardò. Il suo Toro è uscito sconfitto dal ritorno della semifinale di Coppa Italia per opera della Virtus Francavilla, ma il tecnico di Molfetta trova il modo di ringraziare i suoi: “Per come siamo arrivati alla gara, devo solo elogiare i ragazzi. Molti dei nostri non avevano i novanta minuti nelle gambe, abbiamo giocato con soli cinque/sei titolari e con calciatori fuori ruolo, come ad esempio Stefano De Razza in difesa. Tra infortuni e squalifiche si è arrivati con pochi elementi”.

“Dovevamo tentare – prosegue Ragno – io non dò nulla per scontato. Ai ragazzi ho chiesto di ripartire su quanto di buono costruito sino ad oggi. È chiaro che con tante defezioni era difficile cercare i fraseggi. Non potevo pretendere molto, ho solo dato qualche indicazione. Dobbiamo lavorare tantissimo”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati