NARDÒ – A. De Razza sogna ad occhi aperti: “Speravo in un gol sotto gli ultras, un’immensa gioia”

Un gol da brividi. Sono bastati 28 minuti di campionato ad Antonio De Razza per siglare la sua prima rete in maglia granata. Decisiva la sua marcatura per sbloccare il risultato contro l’Ascoli Satriano, un gol immaginato, desiderato, sognato e che è diventato realtà: “Ho provato e provo ancora adesso un’immensa gioia -afferma il centrocampista neretino- avevo sognato il gol in quella porta e l’esultanza sotto gli ultras durante la settimana. Si è avverato tutto. E’ un gol che dedico alla mia famiglia, a mia moglie, a mio figlio e ai miei tifosi. In settimana prepariamo i moduli sfruttando gli esterni. Calciatori come Alessio Palmisano sono fondamentali per il nostro gioco. Lui è molto bravo, sa saltare l’uomo e crossare il pallone in mezzo. E’ indispensabile per la squadra. Siamo partiti un po’ contratti: l’emozione per la prima di campionato e l’impatto con il pubblico hanno avuto il loro peso. Dopo il gol ci siamo sciolti. E’ stata dura, loro si chiudevano bene e contro queste squadre bisogna cercare subito il gol, altrimenti vincere diventa complicato. Dopo il nostro vantaggio si sono aperti un po’ ed è uscito il vero Nardò: palla a terra, gioco e occasioni”.

Domenica il centrocampista classe ’81 sarà l’ex di turno: “Contro il Casarano sarà difficile, loro sono reduci dalla sconfitta con lo Sporting Altamura e dall’esclusione dalla Coppa Italia. Vorranno rifarsi. Troveranno un Nardò che sta bene e che migliora giorno dopo giorno la condizione fisica. Conserveremo la stessa umilità messa in campo in queste prime partite. Cuore, testa e concentrazione -conclude- saranno le armi per cercare di vincere”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati