MANDURIA – Sfida proibitiva nella tana del lanciatissimo San Severo

In una giornata contraddistinta dal lutto che ha colpito tutti gli amanti del calcio dilettantistico pugliese, per la perdita del giovane portiere della Pro Italia Galatina, Ilya Ancona, in seguito ad un incidente stradale, il San Severo si appresta a disputare l’ultima partita casalinga del suo strepitoso 2012. I dauni ospiteranno il Manduria Sport, formazione attualmente al penultimo posto del campionato di Eccellenza pugliese, con il chiaro intento di mantenere l’imbattibilità tra le mura amiche che dura dallo scorso 22 gennaio (1-2 subito dal Casamassima nel diciannovesimo incontro di Promozione pugliese, girone A). Il San Severo ha infatti costruito un 2012 da favola nella propria tana, ottenendo dodici vittorie (sei nel campionato di Promozione, cinque in quello di Eccellenza e una nei play off di Promozione) e tre pareggi (rispettivamente uno nel campionato di Promozione, in quello di Eccellenza e nei play off di Promozione).

Mister Rufini dovrà fare a meno del giovane Francesco Russi, fermato dal Giudice sportivo dopo l’espuslione subita domenica scorsa. Tra le fila daune rientrerà l’attaccante Giuseppe Cesareo dopo la squalifica, mentre dovrebbe esordire almeno in panchina il nuovo arrivo Facundo Ganci.

STATISTICHE – L’U.S.D. San Severo occupa attualmente la 3° posizione dell’Eccellenza con ventiquattro punti. I giallogranata hanno ottenuto sette vittorie, tre pareggi e tre sconfitte nelle tredici gare disputate nel 2012/13. L’attacco della formazione foggiana ha siglato ventisei reti (migliore fase offensiva dell’Eccellenza insieme a quella del Manfredonia), e la difesa ha subito quindici goals (nona nella classifica delle marcature concesse).

L’inizio di stagione della compagine allenata da mister Terzaroli non è stato dei migliori. Il Manduria occupa infatti la penultima posizione del campionato di Eccellenza dopo tredici giornate in virtù dei dieci punti conquistati, frutto di due vittorie, quattro pareggi e sette sconfitte.

Nell’ultimo turno il San Severo ha vinto 2-4 al ‘Basurto’ contro il fanalino di coda Real Racale (doppietta di Galletti, Silvestri e Ladogana). Il Manduria è reduce invece dall’ subito a Mola.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati