MAGLIE – Bassi: “Contento per il record, merito anche dei nostri compagni”

Il numero uno del Maglie Danilo Bassi è soddisfatto per il suo record d’imbattibilità che ammonta a 1021 minuti, merito, a suo dire anche della sua difesa: “Il compito di un portiere è quello di non subire gol. Non prenderli da tempo in casa per me è solo un motivo di orgoglio. Il merito però è dell’intero reparto difensivo. Il record personale si pone a cavallo di due tornei. Devo anche ringraziare i compagni dello scorso anno, che non giocano più con noi. Superati i mille minuti cercherò di allungare ancor di più, anche se so che dovrà finire. In ogni caso ciò che conta è il bene del Maglie. Ho avuto la fortuna di giocare con grandi compagni e inanellare una serie di partite, con Fasano e Nardò, dalle quali sono uscito imbattuto”.

Se il Maglie è in zone alte, il merito è anche suo: Nessuno avrebbe scommesso, a inizio torneo, che saremmo arrivati così in alto. Stiamo facendo bene, ma non dobbiamo perdere di vista la realtà Dobbiamo pensare a salvarci al più presto. Il nostro gruppo è molto valido merito anche di mister Volturo che, nonostante la giovane età, sa gestire i momenti difficili”.

Articoli Correlati