Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ECCELLENZA – La Virtus cerca il titolo, il Nardò per evitare i playoff. In coda tante le squadre coinvolte: gli arbitri

Solo centottanta minuti separano le squadre impegnate nel campionato di Eccellenza dal verdetto finale, in un campionato che potrebbe regalare ancora qualche piccola sorpresa. La Virtus Francavilla Calcio sarà impegnata nel derby, sul neutro di Brindisi, contro l’Ostuni. Un testa-coda che potrebbe eleggere i biancoazzurri campioni di Puglia e, contemporaneamente, mettere in seria difficoltà i gialloblù in ottica salvezza. Alle spalle dei primi della classe, i play-off sembrano solo un lontano miraggio: tutto dipenderà dal Nardò; se dovesse espugnare Altamura, addio sogni di gloria per Trani, Vieste e Casarano. Proprio le ‘Serpi‘ guidate da Antonio Toma, insieme al Trani, presteranno l’orecchio alla gara dei granata: avversari di turno le due foggiane, rispettivamente, Vieste e Ascoli Satriano.

Tutto da definire in coda. Decisivo lo scontro tra Sudest e Galatina, distanziate da soli tre punti. Per Giacco e compagni un’occasione importante per avvicinare la salvezza diretta per poi giocarsi tutto nell’ultima partita in casa, contro il Novoli. L’Hellas Taranto di mister Passariello chiederà strada al Molfetta, ormai fuori da ogni tipo di lotta. Le motivazioni rossoblù potrebbero spingere De Florio e compagni ad una vittoria fondamentale. Chiudono il programma Castellaneta-Bitonto e Novoli-Mola. I biancorossi di Lippolis, vincendo contro i baresi, potrebbero mettere la parola fine al loro campionato e ingarbugliare lo scenario degli avversari. Per il Novoli, invece, sarà l’occasione per salutare il suo pubblico, sempre numeroso, e permettere a Scarcella di conquistare lo scettro di capocannoniere.

***

ASCOLI S. – V. TRANI C. Michele Lopez, di Bari
CASARANO – A. VIESTE Valerio Vogliacco, di Bari
CASTELLANETA – BITONTO Cosimo Contini, di Matera
NOVOLI – A. MOLA Nicola Maria Peres, di Barletta
OSTUNI – V. FRANCAVILLA C. Ernesto Pagano, di Torre Annunziata (c.n. Brindisi)
SP. ALTAMURA – NARDO’ Vincenzo Andreano, di Foggia
H. TARANTO – L. MOLFETTA Vincenzo Balestrucci, di Barletta
SUDEST – GALATINA Carlo Palmisano, di Taranto

Show CommentsClose Comments

Leave a comment