Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

HELLAS TARANTO – Prete: “Ci rialzeremo. Non abbiamo nulla da invidiare alle antagoniste”

Sarà squalificato, Vittorio Prete, in occasione della trasferta dell’Hellas Taranto ad Avetrana, ma nutre tanta fiducia nei suoi compagni rossoblù: “Io credo fortemente in questa squadra. Tecnicamente i componenti dell’organico non hanno nulla da invidiare alle antagoniste, ma è chiaro che essendo partiti in ritardo rispetto agli altri dobbiamo ancora amalgamarci e conoscerci a fondo. Inoltre credo che, al di là di questo, ci sia al momento un problema di concentrazione. Nei primi quarantacinque minuti la squadra difficilmente si concede distrazioni, cosa che, però, puntualmente avviene nella ripresa. Ora non so se questo atteggiamento dipenda da un fattore mentale o fisico, ma sta di fatto che purtroppo avviene ciò. In questi giorni ne abbiamo ampiamente parlato nello spogliatoio, confrontandoci anche tra di noi e cercando le spiegazioni plausibili”.

Dispiace non poterci essere – aggiunge Prete – ma sono certo che i miei compagni daranno il meglio di loro per tornare a casa con punti preziosi. Sarà certamente una battaglia, perché anche loro sono in crisi ed in difficoltà in classifica. Io sono molto fiducioso per il prosieguo del campionato e sono pronto a scommettere che riusciremo quanto prima a rialzarci ed a superare senza conseguenze negative questo momento no”.