Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

HELLAS TARANTO – Manzella: “La sconfitta non cancella la prestazione. Lotteremo per la salvezza”

La sconfitta interna subita ad opera del Cerignola non ha scalfito il morale di Marco Manzella, esterno dell’Hellas Taranto: “Nonostante la battuta d’arresto la squadra ha disputato nel complesso una buona gara. Tanta quantità ma anche buona qualità con il passare dei minuti. Purtroppo il terreno ai limiti della praticabilità non ci ha favorito, tanto più se si pensa che il loro gol è giunto quasi subito su uno spettacolare calcio di punizione che si è infilato sotto l’incrocio. Per il resto, sebbene il Cerignola sia una delle più accreditate candidate alla promozione finale in Serie D, noi siamo riusciti a tenere bene il campo, concedendo poco o nulla per tutto il resto dell’incontro. Con questo atteggiamento sono certo che potremo davvero giocarci le nostre chances di salvezza“.

La sensazione è che a livello offensivo l’Hellas Taranto pecchi di incisività: “In effetti manca ancora qualcosa davanti – aggiunge Manzella – ma con il passare del tempo, aumentando la coesione tra di noi, perfezioneremo meccanismi ed automatismi per provare ad essere più incisivi. E poi non dimentichiamoci che a breve saranno disponibili i due argentini Baldassarre ed Acosta“.