Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

HELLAS TARANTO – Chirico: “Casarano di spessore ma abbiamo fame di riscatto”

Affrontare il Casarano con l’obiettivo di portare a casa l’intera posta in palio: è questo il pensiero manifestato dal direttore sportivo dell’Hellas Taranto, Mimmo Chirico. “Ho ritrovato una squadra rammaricata – afferma – ma nello stesso tempo con la voglia di riscattarsi. Dalla sconfitta sono stati colti gli aspetti positivi e si è cercato di colmare gli errori: non abbiamo sfigurato, la prestazione è stata ottima”.

Tra mercato e squalifiche: “Sicuramente Camporeale e Manzella non li avremo a disposizione perché sono squalificati. Il resto della truppa è abile ed arruolata. In settimana arriveranno nuovi calciatori tra centrocampo e attacco: vogliamo tirarci fuori da questa situazione. Sarebbe importante tornare a vincere: in tre dei quattro pareggi ottenuti nelle scorse domeniche si poteva vincere. Il successo crea positività e dà una marcia in più. I calciatori hanno anche una testa, non solo le gambe”.

Infine Chirico inquadra gli avversari rossazzurri: “Il Casarano ha cambiato qualcosina. Affronteremo gente di spessore come Rosciglione e Zaminga: conoscono bene la categoria. L’allenatore Sportillo fa giocare bene le sue squadre. Non sarà una partita facile ma puntiamo molto sulla nostra voglia di riscatto: faremo una partita attenta”.