GALLIPOLI – Villa: “Giocato col cuore, una prestazione super. I nostri tifosi fantastici…”

Il tecnico degli ionici: "Questi ragazzi continuano a sorprendermi perché hanno una fame incredibile, sono veramente orgoglioso di loro"

villa-coribello

Foto: A. Villa - ©M. Coribello

È un Alberto Villa che trattiene a stento l’emozione quello che si presenta in sala stampa dopo il successo del suo Gallipoli su una coriacea Vigor Trani. “Questi ragazzi continuano a sorprendermi perché hanno una fame incredibile – esordisce il trainer di Soresina – ed io sono veramente orgoglioso di loro. Abbiamo incontrato una squadra molto forte, che non aveva mai perso e aveva subito solo tre reti. Sono stati bravi i ragazzi sotto tutti i punti di vista; ci è stato annullato un gol, un rigore dato a loro che secondo me non c’era, come quello nostro che voglio rivedere. Alla fine penso sia una vittoria strameritata perché abbiamo fatto una prestazione super, con la esse maiuscola”.

In copertina Marco Mingiano, autore di una rete da stropicciarsi gli occhi, anche se Villa ne ha per tutti. “Ha stretto i denti, ha fatto un eurogol e devo fargli i complimenti, così come a tutto il resto del gruppo. Anche chi entra, chi sta in panchina, hanno tutti un atteggiamento positivo orientati verso un unico obiettivo. Addirittura i ragazzi mi chiedono di venire in ritiro, cose che nel calcio non si sono mai viste. Sta nascendo nel gruppo qualcosa di importante”.

In svantaggio per il rigore di Faccini, una spinta notevole è arrivata dalla Sud, che ha trascinato il Gallo verso la rimonta. “I ragazzi della curva sono fantastici. Han risposto al mio appello, penso abbiano capito che stiamo facendo qualcosa di straordinario: stiamo giocando col cuore, quello che chiedono sempre loro di sudare la maglia, questi ragazzi non la sudano, di più. Lavorano sei giorni su sette, dalla mattina alla sera: penso abbiano capito questo grandissimo sacrificio – conclude – , sono contento”.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati