ECCELLENZA – Gallipoli protagonista, Novoli irriconoscibile e Aradeo perforato: il punto

Prova d'orgoglio per l'Otranto, boccata d'ossigeno per il Galatina e Casarano che perde l'imbattibilità esterna

gallipoli-coribello

Foto: ©M. Coribello

Come la matematica, anche il calcio è fatto di variabili e costanti. La costante del campionato di Eccellenza si chiama Gallipoli. Che soffre contro il Vieste e vince in rimonta, ma quel che più conta è che porta a casa la settima vittoria in una prima parte di stagione vissuta fino a ora da protagonista. Le due reti rifilate ai foggiani consentono ai giallorossi di mister Villa di agganciare il Fasano al primo posto dell’attacco più prolifico, con ventuno reti. Le squadre che hanno segnato di meno sono Barletta e Aradeo, cinque i gol all’attivo. Aradeo che detiene anche il triste record della difesa più perforata, con diciassette reti subite, al pari del Novoli. Un Novoli irriconoscibile, che perde la quarta partita nelle ultime cinque gare (e domenica al “Cezzi” arriva il Bitonto), consentendo al Barletta di cancellare, finalmente, lo zero dalla casella delle vittorie.

Prima vittoria in campionato anche per il Bisceglie, che fa cadere l’imbattibilità esterna del Casarano. Paradossalmente, le Serpi fanno più fatica al “Capozza”, dove sono arrivati solo sei dei diciassette punti complessivi. Si allontana la vetta per i rossazzurri, che quanto meno possono consolarsi con il dato relativo alla difesa: con cinque reti incassate è la meno battuta. Il Gallo chiama, il Bitonto risponde. Una prova di forza eccezionale per Manzari e compagni, che asfaltano il Trani e si pongono come seria interlocutrice per la lotta al campionato. Per la quale, invece, al momento, la Vigor sembra essere una candidata meno affidabile, considerate le alterne fortune dell’ultimo periodo. È, comunque, significativo, che il Trani abbia perso contro tutt’e due le capoliste. L’altra faccia di Bitonto si chiama Omnia, vittoria risicata ad Aradeo. Ma tant’è, sono punti in cascina che permettono di non arrivare con un handicap eccessivo a dicembre. Anche se, dal punto di vista della rosa, da riparare c’è ben poco, visto l’organico a disposizione.

Frenano il Fasano e l’Avetrana, ma sono sempre lì, a tallonare le due battistrada. E domenica prossima, il match clou di giornata vedrà coinvolta proprio la squadra di mister Laterza sul campo del Trani. Contro i brindisini è arrivato il moto d’orgoglio dell’Otranto, che risponde, con un pareggio, a una settimana piuttosto difficile, a seguito delle note vicende legate alle decisioni del giudice sportivo. Boccata d’ossigeno per il Galatina, che ritorna a vincere dopo sei turni di astinenza e cinque ko consecutivi. La sconfitta subita al “Pippi Specchia” sa quasi di resa, in ottica campionato, per il Corato.

Articoli Correlati

  • villa-coribello GALLIPOLI – Il commiato di Villa: “Non è un addio. Collaborare con Calabro? Occasione da cogliere al volo”

    Il campionato d’Eccellenza appena trascorso lo ha incoronato come uno dei migliori tecnici dell’intero girone, con il suo Gallipoli in grado di esprimere un calcio di primo livello che è valso a conti fatti un piazzamento nei playoff. Ora, dopo un anno mezzo ricco di soddisfazioni, mister Alberto Villa ha deciso di salutare il popolo…

  • merito BRINDISI – Riconfermato Merito, al vaglio altre trattative di mercato

    La Ssd Brindisi si tiene stretto anche Jaime Leon Merito. Per il forte centrocampista colombiano è giunta la riconferma anche per la prossima stagione, annunciata con una nota ufficiale da parte del club adriatico. Nato a Medellin nel 1983, Merito cresce calcisticamente nella propria città prima di trasferirsi in Italia, ad Acireale, nel 2000, andando…

  • palmisano alessio @d.nestola CASARANO – Il nuovo presidente è Maci. Mercato, all’assalto per il capitano del Nardò

    L’assemblea dei soci ha portato alla nomina del nuovo presidente del Casarano. Al timone del club rossazzurro c’è ora Giampiero Maci, il suo vice è Antonio Filograna; figurano fra i consiglieri l’ex primo tifoso Fernando Totaro, Luca Sergio (ex vice presidente del Tricase in Serie C2) e Massimo Villa. Per quanto concerne la panchina, l’indiziato numero…

  • procida-baffotografo BRINDISI – Ufficiale, confermato un esterno d’attacco ex Casarano

    Il Brindisi,  dopo Scarcella, Cordisco e Boualam, comunica la riconferma  del brindisino Paolo Procida, che si va ad aggiungere ai nuovi tesserati Andrea Antenucci, Luigi Ianniciello e Daniele Fruci. Procida è un esterno d’attacco, classe 1995, ed il prossimo sarà il suo terzo anno consecutivo tra le file biancazzurre. Dopo aver debuttato a soli 17…

  • generica-live-dilettanti-risultati-lnd ss palama DILETTANTI – Ratificate le nuove denominazioni e le fusioni 2018/19

    Queste le nuove denominazioni e le fusioni certificate dal Comitato regionale pugliese della Lnd e ratificate dal presidente federale, riportate nel Comunicato ufficiale n. 4 del 12 luglio 2018. Cambi di denominazione sociale da Us Polisportiva Giovanile >>> Asd Preacqua da Usd Olimpia Torrione Bitonto >>> Usd Olimpia Bitonto da Pol. D. Sporting Ordona >>>…