GALLIPOLI – Impresa giallorossa, fermata in extremis la capolista Corato

Di Bari, Fernandez, Quarta e Carrozzo firmano un entusiasmante 2-2 finale. I neroverdi sprecano un rigore nel recupero del primo tempo. Giovedì la rivincita in Coppa Italia

rigore-carrozzo-gallipoli-corato-2-2-101119-ss-coribello

Foto: il rigore di Carrozzo (@SalentoSport/M. Coribello)

Pesantissimo pareggio ottenuto dal Gallipoli, che nella sfida interna contro la capolista Corato acciuffa un 2-2 in pieno recupero, muovendo la classifica e preparandosi al meglio alla semifinale di Coppa Italia Eccellenza che, giovedì 14, vedrà i giallorossi affrontare proprio i neroverdi.

La prima fase del match è di studio, ma dopo la mezz’ora di gioco gli ospiti alzano il baricentro sfiorando il vantaggio al 29’ con un bel piazzato di Falconieri che trova una buona  risposta di Ciribe; tra il 41’ e il 42’ è ancora bravo l’estremo difensore giallorosso a dire di no nuovamente a Falconieri prima e Agodirin poi. Sul finale di prima frazione è ancora il bomber neroverde ad avere la chance del vantaggio, sparando però alto un calcio di rigore.

In avvio di ripresa il Gallipoli va ad un passo dall’1-0 con Fernandez che si presenta solo davanti a Addario ma calciando però sopra la traversa. Nel momento migliore del gallo il Corato sblocca la gara al minuto 18 con Di Bari che con un perentorio colpo di testa trafigge un incolpevole Ciribe; i padroni di casa non ci stanno e caricano a testa bassa, trovando il gol del pari poco dopo la mezz’ora, con Fernandez che di testa corregge in rete un corner.

La gara continua ad essere avvincente e, a sei dalla fine, Quarta supera Ciribe in uscita firmando il punto dell’1-2; il Gallipoli però oggi non ci sta e quel recupero che in altre gare era costato caro, oggi regala il gol del meritato pareggio, con Carrozzo che al 94’ trasforma un calcio di rigore.

Buon pareggio per il Gallipoli, che giovedì al Bianco ospiterà nuovamente il Corato per cercare l’assalto ad una storica finale di Coppa. Domenica, in campionato, c’è la lunga trasferta a San Severo


Il TABELLINO

Gallipoli, stadio “Antonio Bianco”
domenica 10 novembre  2019, ore 14:30
Eccellenza Pugliese 2019/20 – giornata 10

GALLIPOLI-CORATO 2-2
RETI: 18’ st Di Bari (C), 32’ st Fernandez (G), 39’ st Quarta (C), 48’ st Carrozzo rig. (G) 

GALLIPOLI: Ciribe, Gubello (41’ st Marti), Marulli, De Leo, Carrozzo, Sush, Alemanni (44’ st Podo), Alcazar (44’ st Cortese), Stifani, Fernandez, A. Portaccio. A disp.: Bacca, Carteni, Tricarico, Moretti D. Portaccio, Porcino. All.: Salvadore.

CORATO: Addario, Lezzi, Santoro, Vicedomini, Vergori, Di Bari (18’ st Camasta), Quarta (41’ st Quacquarelli), Ngom (14’ st D’Arcante), Agodirin (14’ st Leonetti), Falconieri (40’ st Di Federico), Olibardi. A disp.: Fortunato, Zangla, Caputo, Rizzo. All.: Di Domenico.

ARBITRO: Salvatore Montanaro di Taranto.
NOTEammoniti Marulli, De Leo, Sush, Santoro, Vergori, Olibardi. Recupero: 3’ pt e 5’ st. Al 48′ pt Falconieri (C) calcia fuori un rigore.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati